Le attività, offerte formative, progetti, eventi, pubblicazioni e novità di ECAP Svizzera

InfoECAP Italiano

La nostra Newsletter InfoECAP vi informa regolarmente in tre lingue sulle attività, le offerte formative, i progetti, gli eventi, le pubblicazioni e le novità di ECAP in tutta la Svizzera. Ci auguriamo in questo modo di poter restare in contatto con voi.

Il vostro team ECAP

Se inoltrate la nostra newsletter, ci aiutate a diffonderla. Gli interessati possono abbonarsi qui.

 

Più di mille ucraini nei corsi di tedesco ECAP

Dall’esposione della guerra in Ucraina nel febbraio di quest’anno, milioni di ucraini hanno lasciato il loro Paese e sono fuggiti nei Paesi vicini. Il flusso di rifugiati dall’Ucraina ha raggiunto anche la Svizzera e molte istituzioni, associazioni e persone private, che si occupano dell’accoglienza dei rifugiati, si sono rivolte alla nostra organizzazione, che attualmente sta formando più di 1.000 ucraini nei suoi corsi di tedesco e di integrazione.

Se necessario, ECAP è a disposizione di comuni, cantoni, associazioni e organizzazioni umanitarie per organizzare ulteriori corsi in varie località.

giovane pittrice al lavoro
Per facilitare l’orientamento e le informazioni relative all’iscrizione, alla partecipazione e al finanziamento dei corsi per persone con status S nei vari cantoni, abbiamo creato una pagina informativa che viene costantemente aggiornata!

 

 

Nasce CINI Switzerland: promuovere nuovi modelli di inclusione

È stata costituita lo scorso 10 giugno a Bellinzona, una nuova associazione cui la Fondazione ECAP guarda con interesse per il metodo innovativo e efficace con cui si propone di intervenire nel campo della cooperazione allo sviluppo e dei diritti umani. L’associazione entra a far parte di una rete internazionale di supporto alle attività del Child in Need Institute (CINI), attivo da quasi 50 anni negli stati indiani del West Bengoli e in particolare nella città di Calcutta.
Promossa dal pediatra Samir Chauduri per combattere il fenomeno della malnutrizione dei bambini, CINI opera sulla base di un approccio integrato ai problemi della povertà e della violazione dei diritti umani, che si manifestano in India anche in una fase di impetuoso sviluppo sociale ed economico.
Obiettivo della nuova associazione è costruire e finanziare progetti in comune con la casa madre, attivando nel contempo un proficuo scambio di esperienze su metodi e strumenti di lavoro sperimentati in questi decenni sul campo.
Per maggiori informazioni contattate il Presidente dell’Associazione CINI Switzerland, Furio Bednarz: furio.bednarz@icloud.com

Nella foto da sinistra: Samir Chauduri (Calcutta), fondatore di CINI India, Eliana Riggio, Presidente di CINI Italia e Furio Bednarz, Presidente di CINI Switzerland.

 

«Eccoci!!!» il giornalino dei corsi di Lingua e Cultura Italiana (LICIT)

Quando la lingua e cultura italiana divengono espressione della creatività e della fantasia dei nostri alunni e alunne, il risultato è straordinario e prezioso. Dopo due anni di sospensione dovuta alla pandemia, è stata pubblicata una nuova edizione del giornalino LICIT «Eccoci!!!», redatto dagli alunni e dalle alunne del livello primario dei corsi di lingua e cultura italiana ECAP.

«Eccoci!!!» è un progetto a cui partecipano tutte le docenti e gli/le alunni/e. Esso mira a promuovere la lingua e cultura italiana nella circoscrizione consolare di Basilea dando più visibilità ai corsi LICIT.

assistenti di cura
Il progetto assume anche un ruolo importante nel nostro intervento didattico stimolando la motivazione degli alunni e delle alunne e dei loro genitori a proseguire il percorso formativo.

I corsi LICIT dell’ECAP fanno parte del progetto «Corsi di lingua e cultura italiana nella Svizzera Nordoccidentale» finanziato dal MAECI.

 

A settembre parte la 2° edizione del corso TUTOR DSA

Dopo il successo dell’edizione pilota, a settembre prenderà il nuovamente il via l’unico percorso di Perfezionamento Professionale per chi intende affiancare e accompagnare professionalmente i ragazzi con Disturbi Specifici dell’Apprendimento in Ticino.

Nato dalla collaborazione di ECAP con l’Associazione DSA e DHD Ticino (ADAT) e Il Punto laboratorio specialistico DSA, il corso permetterà infatti ai suoi 16 iscritti non solo di sviluppare tutte le competenze per operare autonomamente come TUTOR dell’apprendimento, ma anche di conoscere le specificità delle normative e territoriali cantonali.

Date un’occhiata ai nostri corsi di formazione per formatori e formatrici!

Hits: 30

AIUTACI AD INFORMARE I CITTADINI EMIGRATI E IMMIGRATI

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.