I primi 50 anni di attivismo sociale della FILEF in Australia: li racconta una mostra a Sydney-Leichhardt

Una mostra alla biblioteca di Leichhardt a Sydney racconta la storia della Federazione italiana lavoratori emigranti e famiglie in Australia.


La Federazione italiana lavoratori emigranti e famiglie (FILEF) è stata fondata nel 1967 Carlo Levi, Paolo Cinanni e altri intellettuali italiani.

La difesa dei diritti dei lavoratori, la lotta contro tutte le le discriminazioni e l’integrazione dei cittadini italiani nei contesti di emigrazione sono tra i principi fondanti dell’associazione.

Nello statuto si legge anche la richiesta affinché il governo italiano si impegni a rimuovere le cause economiche e sociali che determinano l’emigrazione e la “concezione che l’emigrazione è una perdita non solo umana ma anche economica”.

Nel 2023 si celebrano i 50 anni di attivismo dell’associazione che oltre alle battaglie politiche e sociali ha portato avanti importanti iniziative sociali, educative e culturali Down Under.

Per questa occasione, è stata allestita una mostra dal titolo “FILEF’S 50 YEARS OF SOCIAL ACTIVISM” alla Biblioteca di Leichhardt, presso l’Italian Forum a Sydney, dal 5 al 28 aprile.

 

Clicca QUI

 per ascoltare il servizio con i contributi di Claudio Marcello, presidente della FILEF di Sydney, del Tesoriere Frank Panucci, del Segretario Buno di Biase e di Sonya Sedmak che per anni ha seguito il lavoro della compagnia teatrale.

Ascolta 

 tutti i giorni, dalle 8am alle 10am. 

Seguici su 

 o abbonati ai nostri podcast cliccando 

FONTE: https://www.sbs.com.au/language/italian/it/podcast-episode/i-primi-50-anni-di-attivismo-sociale-della-filef-in-australia/s8wvcf0ta

 

 

 
 

Visits: 71

AIUTACI AD INFORMARE I CITTADINI EMIGRATI E IMMIGRATI

Lascia il primo commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.