Centro Studi Emigrazione e Ufficio Comunicazione Scalabriniano presentano: “Le persone dietro ai progetti”

Il 9 ottobre 2022 GIOVANNI BATTISTA SCALABRINI sarà proclamato Santo.

La missione degli Scalabriniani, attraverso il Centro di studio sulle migrazioni e l’Ufficio di comunicazione, è di analizzare, capire, documentare e comunicare la realtà migratoria in tutta la sua pluralità di caratteristiche, problematiche e approcci.

Come CSER-Centro Studi Emigrazione e Ufficio di comunicazione, con questo video e in occasione del riconoscimento di Giovanni Battista Scalabrini come “santo patrono dei migranti” , vogliamo riaffermare che i migranti sono persone portatrici di sapere, di risorse, di professionalità. Non sono turisti che arrivano e partono. Non sono la minaccia al nostro benessere. I migranti sono persone che restano con noi ad arricchire (confrontarsi e scontrarsi, interrogare e relativizzare) il nostro stile di vita con modalità altre, altre lingue e altre tradizioni, in un cammino condiviso per costruire il nostro futuro comune.

 

 


In occasione del riconoscimento di Giovanni Battista Scalabrini come “santo patrono dei migranti“, Il Centro Studi Emigrazione nella persona del presidente Lorenzo Prencipe ha realizzato una pubblicazione sullo scambio epistolare tra Mons. Scalabrini e P. Faustino Consoni, missionario scalabriniano in Brasile.

 

Potete scaricare e leggere la pubblicazione nella nostra Biblioteca digitale al link: Carteggio Scalabrini – Consoni

 

 

 

 

 

 

 

FONTE: https://www.cser.it/centro-studi-emigrazione-e-ufficio-comunicazione-scalabriniano-presentano-le-persone-dietro-ai-progetti/

 

 

Hits: 43

AIUTACI AD INFORMARE I CITTADINI EMIGRATI E IMMIGRATI

Lascia il primo commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.