La FILEF Australia celebra il 25 Aprile, 76° della Liberazione

Link and celebrate with FILEF Italian Liberation Day 1945, the victory of the Resistance against nazi-fascism, which gave birth to the Italian Republic and to a Constitution founded on values of democracy, freedom and work.
This year we also wish to acknowledge that the resistance of the First Nations in Australia started way back in 1788, when their Country was invaded by foreign forces. And the Resistance continues today, with the support of many non-Indigenous Australians.
In the first part of this video Uncle Bruce Shillingsworth, Aboriginal elder and activist, outlines the current struggle of today’s First Nations peoples, and their supporters, in Australia.
In the second part of the video, the Italian Partisans Association (ANPI), in Nonantola (Emilia-Romagna) will show how relevant the values of the Resistance are in today’s Italian context.

 


 

Collegatevi e celebrate con la FILEF la Festa della Liberazione italiana del 1945, la vittoria della Resistenza contro il nazifascismo, che ha dato vita alla Repubblica Italiana e ad una Costituzione fondata sui valori della democrazia, della libertà e del lavoro.
Quest’anno vogliamo anche ricordare che la resistenza delle Prime Nazioni in Australia è iniziata nel lontano 1788, quando il loro Paese fu invaso da forze straniere. E la resistenza continua oggi, con il sostegno di molti australiani non indigeni.
Nella prima parte di questo video lo zio Bruce Shillingsworth, anziano aborigeno e attivista, delinea la lotta attuale dei popoli delle Prime Nazioni e dei loro sostenitori in Australia.
Nella seconda parte del video, l’Associazione Partigiani Italiani (ANPI), a Nonantola (Emilia-Romagna) mostrerà quanto siano rilevanti i valori della Resistenza nel contesto italiano di oggi.

 

Guarda il video qui:

Watch this video here:

 

 

FONTE: filefaustralia.org

Hits: 68

AIUTACI AD INFORMARE I CITTADINI EMIGRATI E IMMIGRATI

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.