BELGIO: Progetto di legge di riutilizzo sociale dei beni confiscati alla criminalità organizzata. Iniziativa a Bruxelles

Foto di Dimitris Vetsikas da Pixabay

Da un anno in Belgio, all’interno della Commissione Giustizia della Camera dei Deputati, è in corso una discussione sul primo progetto di legge il riutilizzo sociale dei beni confiscati alla criminalità organizzata.

Il riutilizzo sociale dei beni confiscati alle organizzazioni criminali è in Europa uno strumento nella lotta alla criminalità organizzata, ma soprattutto uno strumento di innovazione sociale e trasformazione economica. Questo progetto rappresenta simbolicamente la restituzione alla società dei beni, dei diritti e delle opportunità che le sono stati sottratti.

Nell’ambito del progetto EU Youth in Action, BASTA!, DynamoCoop e la Fédération des coopératives immobilières agréées entreprises sociales, stanno organizzando una tavola rotonda per riunire i rappresentanti del mondo dell’economia sociale, del mondo politico-istituzionale e degli attori per discutere le sfide e le opportunità per l’economia sociale e le comunità locali.

È anche un’opportunità per questi attori di alimentare e rendere questo disegno di legge veramente ambizioso e allo stesso tempo coerente con la realtà sul campo.

L’iniziativa si terra presso i locali del comune di Saint Gilles (Bruxelles) l’8 Dicembre dalle ore 15.30

Tra gli ospiti

  • il deputato federale Ahmed Laoouej, autore della proposta di legge sul riutilizzo sociale dei beni confiscati alle organizzazioni criminali;
  • Sophie Cottier, responsabile della Strategia territoriale di Temporary.brussels, che stimola l’occupazione temporanea e incoraggia progetti che contribuiscono al alla transizione socio-economica, culturale e ambientale;
  • due federazioni che sono attori simili nell’economia sociale, la SAW-B e la Fédération des coopératives immobilières sociales.
  • Infine, due attori del settore: Communa e Dynamo Coop.

L’evento, alla vigilia della Giornata internazionale contro la corruzione è anche l’occasione per celebrare il 10° anniversario di BASTA! Avremo il piacere di offrirvi un aperitivo-cena con i prodotti di Libera Terra, prodotti realizzati da cooperative sociali in beni confiscati alle mafie in Italia, e preparati al momento da Entre Nous.

 

 

HORAIREPROGRAMME
15:30 – 16:00Apertura porte e accoglienza
16:00 – 16:30Saluti
Jean SPINETTE, Borgomastro di Saint-Gilles
Francesco IAMMARINO, Assessore alla cultura, sviluppo economico e benessere animale di Saint Gilles
Marcella MILITELLO, Présidente di BASTA!
16:30 –Intervengono: 
Ahmed LAAOUEJ – Deputato Federale
Quentin MORTIER  –  Co-direttore SAW-B, Solidarité des Alternatives Wallonnes et Bruxelloises
Sophie COTTIER – capo progetto strategie territoriali, Temporary.brussels
Milan STEVENS – Fédération des coopératives immobilières agréées entreprises sociales
Oscar BELLIER – Coordinatore Communa asbl
Adrien LOUIS – Amministratore delegato, DynamocoopModeratrice: Marcella MILITELLO, BASTA!
18:30 – 19:00Session D&R
Chiusura: Sarah VANTORRE,  Vice-présidente BASTA!
19:00 – 20:30Aperitivo offerto con i prodotti di Libera Terra
20:3010 YEARS BASTA B-DAY PARTY 

 

FONTE: http://www.hub-beit.info/

 

 

 

Visits: 27

AIUTACI AD INFORMARE I CITTADINI EMIGRATI E IMMIGRATI

Lascia il primo commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.