“L’Associazionismo dell’emigrazione italiana in transizione”. Pubblicata l’indagine Faim sostenuta dal Cgie

E’ uscito recentemente il volume “L’Associazionismo dell’emigrazione italiana in transizione”, realizzato dal FAIM in collaborazione con le sue associazioni aderenti (tra cui FIEI, che ha contribuito alla impostazione e diffusione del questionario di rilevamento attraverso Emi-News, ndr), con il sostegno del Cgie e pubblicato dall’Editrice Futura.

Il libro, di 323 pagine, si articola in tre sezioni: la prima riassume i risultati di una lunga indagine realizzata coinvolgendo circa 300 associazioni in 27 diversi paesi ed elaborata da Grazia Moffa, Carlo Caldarini e Marco Di Gregorio. La seconda sezione raccoglie una serie di interviste con testimoni dirigenti di associazioni in diversi paesi europei e americani, realizzata da Cristiano Caltabiano. La terza sezione, curata da Massimo Angrisano, riassume il percorso di riaggregazione delle reti associative degli italiani all’estero nel passaggio avvenuto negli ultimi 15 anni, dalla CNE (Consulta Nazionale dell’Emigrazione) al FAIM e della discussione interna al CGIE sul tema dell’associazionismo, corredata di documenti e interventi delle diverse iniziative organizzative e convegnistiche realizzate.

Si tratta dunque di una indagine ampia e unica nel suo genere che intende fare il punto sullo stato dell’associazionismo degli italiani all’estero nel passaggio caratterizzato dell’irrompere della nuova emigrazione e delle trasformazioni all’interno delle nostre collettività. Il libro sarà presentato in diverse occasioni in programmazione sia in Italia che all’estero nei primi mesi del 2023.

Può essere acquistato on line su diverse piattaforme:

https://www.mondadoristore.it/associazionismo-Carlo-Caldarini-Cristiano-Caltabiano-Grazia-Moffa-Marco-Di-Gregorio-Massimo-Angrisano/eai978882302435/

https://www.librerie.coop/libri/9788823024359-associazionismo-dellemigrazione-italiana-in-transizione-futura/

https://www.ebay.it/itm/134333588087?mkevt=1&mkcid=1&mkrid=724-53478-19255-0&campid=5338722076&toolid=10001

https://www.amazon.it/Lassociazionismo-dellemigrazione-italiana-transizione-Angrisano/dp/8823024358/ref=sr_1_18?qid=1670070829&refinements=p_27%3ACarla+Ricci&s=books&sr=1-18

 

Per gli aderenti al FAIM e delle associazioni è possibile usufruire di uno sconto del 50% (+ spese di spedizione). Le prenotazioni del volume vanno inviate a: faimitalia@gmail.com corredate dei riferimenti per la spedizione.

 

Descrizione dal piego di copertina

In pochi conoscono la realtà delle migliaia di associazioni nate nel corso degli oltre 150 anni di emigrazione dal nostro paese e diffuse in tutto il mondo. Le prime nacquero tra fine ‘800 e anni ’20 del ‘900 e furono associazioni di mutuo soccorso, di assistenza e tutela sociale e sanitaria in contesti di difficile integrazione. Durate il grande flusso emigratorio del dopoguerra ne nacquero altrettante, motivate dalle stesse necessità; nel corso degli anni, divennero solide realtà sociali alle quali in buona parte si deve il riconoscimento di diritti essenziali delle comunità italiane emigrate, la nascita degli organismi istituzionali dei Comites e del CGIE e la stessa rappresentanza parlamentare. Col riprendere dell’ultimo esodo emigratorio dopo la crisi del 2007-2008 il panorama associativo all’estero sta subendo importanti cambiamenti e, anche se parte delle più antiche forme di aggregazione attraversa un momento di crisi, i “nuovi mobili” si avvicinano a questa basilare forma di rappresentanza inaugurando esperienze innovative e rilanciando l’incancellabile necessità dell’agire collettivo, dopo anni di tentativi di smantellamento dei “corpi intermedi”. Attraverso un’indagine realizzata coinvolgendo 300 associazioni e una serie di interviste a testimoni privilegiati in diversi paesi europei e oltreoceano, il presente volume prova a riformulare, dopo molti anni di oblio, alcuni elementi di riflessione sull’evoluzione di questa basilare forma di rappresentanza della nostra emigrazione. Nella sezione finale del volume viene inoltre presentata parte della discussione tematica avvenuta nelle principali centrali associative raccolte prima nella CNE e, dal 2016, nel FAIM (Forum delle Associazioni Italiane nel Mondo). Prefazioni di Enrico Pugliese, Michele Schiavone e Rodolfo Ricci. Introduzione di Pietro Lunetto.

FONTE: https://faimitalia.org/2022/12/03/pubblicato-il-volume-lassociazionismo-dellemigrazione-italiana-in-transizione/

Hits: 225

AIUTACI AD INFORMARE I CITTADINI EMIGRATI E IMMIGRATI

Lascia il primo commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.