Anpi Marradi presenta la mostra: “Brutti, sporchi e cattivi, cento anni di emigrazione italiana fra discriminazioni e pregiudizi”

MARRADI – In occasione della settimana 2024 di azione contro il razzismo, la sezione ANPI Donatella Neri di Marradi organizza presso i locali dell’Urban Center la mostra Brutti, sporchi e cattivi, cento anni di emigrazione italiana fra discriminazioni e pregiudizi.

L’intervento del sociologo Alberto Tassinari introdurrà le testimonianze dal vivo, le videointerviste e le foto di compaesani (e non solo) che hanno vissuto l’esperienza della migrazione durante il secolo scorso.

La necessità di lasciare il proprio Paese per ragioni economiche ha caratterizzato fortemente le nostre società, portando all’estero un numero cospicuo di lavoratori italiani che sperimentarono sulla loro pelle il pregiudizio, l’esclusione e la fatica di costruire un presente dignitoso e un futuro migliore. La mostra, realizzata col patrocinio del Comune di Marradi, di SPI CGIL e della Consulta delle associazioni, inaugura sabato 23 marzo alle 15.30 e sarà aperta anche nella giornata di domenica, dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 18.00.

 

 

FONTE: https://cultura.ilfilo.net/anpi-marradi-presenta-la-mostra-brutti-sporchi-e-cattivi-cento-anni-di-emigrazione-italiana-fra-discriminazioni-e-pregiudizi/

Visits: 29

AIUTACI AD INFORMARE I CITTADINI EMIGRATI E IMMIGRATI

Lascia il primo commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.