“Cambiamento climatico, il buco nero dell’energia”: su Radio Mir il 9 marzo p.v.

COMUNICATO STAMPA RADIO MIR

 

“Cambiamento climatico, il buco nero dell’energia” è il titolo dello speciale che radio Mir dedica ogni quindici giorni a un tema importante dell’attualità.
Il 9 marzo 2023 dalle ore 17.30 CET cercheremo di capire insieme come l’energia stia tornando a rappresentare un elemento strategico del futuro del mondo, indipendentemente dalle necessarie considerazioni sulle ricadute effettive sulla sfida del cambiamento climatico. In altre parole, mentre l’ideologia green washing parla di raccolta differenziata e utilizzo di automobili nel solco delle rinnovabili, le partite importanti, quelle legate al ruolo delle multinazionali e della politica che conta, stanno ancora su nucleare e petrolio.

Tra gli ospiti:

Marco Nori, italiano in Svizzera, membro del World Energy Council,

un rappresentante del movimento friday for Future,

Mario Agostinelli, vice presidente dell’Associazione Laudato si’, un’Alleanza per il clima, la cura della Terra, la giustizia sociale e

Monica Frassoni di European Alliance to Save Energy (EUASE). Conducono in studio Fabio Sebastiani e Valeria Camia.

Lo speciale sarà visibile sul canale Youtube di radio Mir..
Continua la campagna di abbonamenti a Radio Mir, bastano 3.5 Euro al mese, Clicca qui!

Hits: 43

AIUTACI AD INFORMARE I CITTADINI EMIGRATI E IMMIGRATI

Lascia il primo commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.