Italiani all’estero e Elezioni Europee: Elisa Siragusa (M5S) interroga il Ministro degli Interni Lamorgese

Per sapere “quanti siano i cittadini residenti all’estero che abbiano esercitato l’opzione di voto per i candidati dei Paesi di residenza ovvero quanti abbiano esercitato l’opzione di voto in Italia” alle recenti elezioni europee Elisa Siragusa, deputata 5 Stelle eletta in Europa, ha presentato una interrogazione al Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese.
“Nel periodo compreso tra il 23 e il 26 maggio 2019 si sono svolte in tutti i Paesi membri dell’Unione europea le elezioni per il rinnovo del Parlamento europeo”, ricorda Siragusa nella premessa. “Dal portale internetopen-data del Ministero dell’interno si evince che il numero totale di elettori residenti all’estero era pari a 1.673.837, mentre il numero di votanti è stato pari a 127.926 con una conseguente partecipazione al voto pari al 7,7 per cento; i cittadini italiani residenti nei Paesi dell’Unione europea – ricorda la parlamentare – avevano la possibilità di scegliere se votare per i candidati al Parlamento europeo del Paese di residenza ovvero per i candidati nella circoscrizione italiana presso le sezioni elettorali istituite dalle ambasciate e dai consolati oppure in Italia”.
Inoltre, “le persone temporaneamente residenti in un Paese membro dell’Unione europea, nonché i familiari conviventi, hanno potuto invece votare per i candidati nella circoscrizione italiana, presentando apposita domanda tramite l’ufficio consolare di riferimento”.
Siragusa, quindi, chiede di sapere “quanti siano i cittadini residenti all’estero che abbiano esercitato l’opzione di voto per i candidati dei Paesi di residenza ovvero quanti abbiano esercitato l’opzione di voto in Italia” e “se il numero dei votanti indicato nel portale open-data del Ministero dell’interno comprenda sia coloro che abbiano votato per i candidati al Parlamento europeo del Paese di residenza sia coloro che abbiano votato per i candidati nella circoscrizione italiana”.

 

FONTE: aise.it 

Hits: 373

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.