Referendum costituzionale del 29 marzo 2020. Le Colonie Libere Svizzera invitano ad informarsi.

Dopo l’autorizzazione della Corte di Cassazione, con Decreto del Presidente della Repubblica è stata fissata al 29 marzo 2020 la data del referendum confermativo popolare che verte sulla proposta di riduzione del numero dei Parlamentari.

Il testo del quesito referendario è il seguente:
«Approvate il testo della legge costituzionale concernente “Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari”, approvato dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – Serie generale – n. 240 del 12 ottobre 2019»?

Anche gli italiani residenti all’estero sono chiamati ad esprimere il proprio voto, come di consueto, per posta.

In alternativa è possibile scegliere di votare in Italia nel proprio comune di iscrizione elettorale, comunicando per iscritto la propria decisione al Consolato entro l’8 febbraio 2020. Ci teniamo a precisare che se si sceglie di rientrare in Italia per votare, la Legge non prevede alcun tipo di rimborso per le spese di viaggio sostenute, ma solo agevolazioni tariffarie all’interno del territorio italiano.
Il modulo di opzione può essere scaricato a questo link.

Vi raccomandiamo di verificare ed eventualmente aggiornare la vostra situazione anagrafica e indirizzo presso il Consolato.

Per ulteriori informazioni vi invitiamo a visitare il sito del Consolato italiano o del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.

Hits: 60

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.