Il golpe in Bolivia: EVO MORALES colloquia con la European Left (Video 30 luglio 2020)

Evo Morales illustra nel webinar organizzato dall’European Left, le cause del golpe: neoliberismo predatorio verso i paesi ricchi di risorse naturali di base, ma storicamente subalterni a quelli imperialisti. Storia lunga e infinita, o quasi.

In l’America Latina (e altrove) il combinato disposto tra le multinazionali nord americane e europee e le “classi compradore” interne ha determinato gli ultimi due secoli di storia. Si vuole procedere secondo questo modello. Ogni paese che tenta il de-linking, prima o poi viene aggredito.

Questa volta, grazie anche ai tre milioni di boliviani che sono passati dalla povertà ad essere componenti della classe media locale dopo le conquiste dei tre governi presieduti da Evo: in Bolivia, come dovunque, insieme alle conquiste materiali bisogna provare a riconquistare egemonia culturale, senso comune.

Altrimenti i frutti dei progressi sociali conquistati con grandi sacrifici e battaglie si traducono in buona parte, e in poco tempo, in semplice volontà di consumo, cioè in profitto per la controparte. Quella egemone sul piano culturale.

L’incontro è stato introdotto da Maite Mola, Marco Consolo e Heinz Bierbaum.

 

Hits: 556

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.