Il Sottosegretario Manlio Di Stefano presenta la guida pratica per i detenuti italiani all’estero

Il Sottosegretario agli Affari Esteri e alla Cooperazione internazionale Manlio Di Stefano ha presentato oggi alla Farnesina, insieme al Direttore Generale per gli Italiani all’Estero Luigi Maria Vignali e al Capo Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria del Ministero della Giustizia Francesco Basentini il volume “Detenuti italiani all’estero – Guida pratica all’assistenza consolare”.

Il vademecum è stato realizzato dalla Direzione Generale per gli Italiani all’estero per gli oltre duemila cittadini italiani attualmente reclusi nelle carceri di altri Paesi e per le loro famiglie. La guida vuole essere uno strumento agile e di facile consultazione, in grado di offrire un sostegno concreto soprattutto ai congiunti di un connazionale detenuto all’estero, sulle varie forme di assistenza alla quale il loro familiare ha diritto, a prescindere dal reato commesso e dalla pena comminata. Il lavoro si basa soprattutto sull’esperienza maturata nella materia dalla Rete diplomatico-consolare all’estero e dal personale della Farnesina che quotidianamente coordina le attività di assistenza svolte dalle nostre Ambasciate e Consolati nel mondo.

“Questo è un tema centrale per la Farnesina” – ha detto il Sottosegretario – “perché tocca i diritti umani e delle persone. I Consolati, le Ambasciate, il Ministero tutto, sono sempre a disposizione dei cittadini per rispondere alle loro richieste e offrire l’assistenza specifica che ogni volta risulterà necessario, specialmente nei casi più delicati e complessi”.

 

FONTE: https://www.esteri.it/mae/it/

Hits: 11

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.