Sul Coordinamento Donne di Francoforte

Il Coordinamento Donne di Francoforte e.V  è  stato fondato nel 1998 e dopo una sua ristrutturazione è stato rifondato nel 2003. Il Coordinamento Donne è un’associazione indipendente, apartitica, aconfessionale e senza fini di lucro. Suo fine è di promuovere la partecipazione delle donne con provenienza migratoria, in specie quelle di lingua e cultura italiana, di cui meglio conosce le esigenze, alla vita sociale, professionale e culturale.

A questo scopo il Coordinamento vuole realizzare singoli progetti mirati alle pari opportunità. Ha svolto progetti per la comunità riguardanti l’educazione plurilingue ed il sistema scolastico dell’Assia, il teatro e le letture per bambini in lingua italiana, l’istituzione di una biblioteca bilingue, che ora sta diventando plurilingue se il Comune accetta il progetto, l’integrazione di donne provenienti da Paesi terzi nel mondo tedesco.

Ha svolto diverse conferenze con istituzioni locali, come I 50 anni dell’emigrazione italiana in Germania, poi ”Italien in Zeitenbruch”, “Bilinguismo e successo scolastico degli alunni italiani con provenienza migratoria in Assia”, “Il lavoro di cura e la cura del lavoro “.

Ha collaborato alla realizzazione e portato in Germania la mostra “Donne e mafia”, ha svolto degli eventi letterari presentando una nuova biografia su Joyce Lussu, l’autobiografia di Liana Novelli e, recentemente, ha svolto un incontro su Grazia,Deledda e Michela Murgia ed il matriarcato in Sardegna. È socia fondatrice di Retedonne e.V,  l”Interkulturelles Frauenmetzwerk e.V “, e dell’organizzazione DaMigra. 

Fa parte della rete Filef da alcuni anni.

Maurella Carbone

 

Views: 30

AIUTACI AD INFORMARE I CITTADINI EMIGRATI E IMMIGRATI

Lascia il primo commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.