“Cessate il fuoco ora, a Gaza e in Ucraina! un mandato ONU per Gaza”: Martedì 6 Febbraio, Convegno in Senato

Su iniziativa del Sen. Giuseppe DE CRISTOFARO

Gruppo Misto – Alleanza Verdi e Sinistra del Senato della Repubblica

Convegno

Cessate il fuoco ora, a Gaza e in Ucraina!

Prefigurare un percorso di pace oltre il cessate il fuoco: un mandato ONU per Gaza

Martedì 6 febbraio ore 15.00

Sala degli atti parlamentari,

presso la Biblioteca del Senato

Giovanni Spadolini”

Piazza della Minerva 38, Roma

 

Saluti: Sen. Giuseppe De Cristofaro

Presiede: Alfonso Gianni (Direttore Alternative per il socialismo)

Introduzioni: Domenico Gallo (Coordinamento Democrazia Costituzionale), Ambasciatore A/R Mario Boffo: iniziativa diplomatica, Generale Biagio di Grazia: situazione militare.

Interventi programmati: Francesca Albanese (ONU), Gianni Tognoni (TPP), Generale Fabio Mini; Elena Basile, Giuseppe Cassini e Rocco Cangelosi Ambasciatori A/R; Luisa Morgantini (Assopace); Giulio Marcon (Sbilanciamoci); Gian Giacomo Migone, Pasqualina Napoletano, Vincenzo Vita, Raniero La Valle, Paolo Candelari, Claudio Grassi, Gad Lerner, Alberto Negri, Tommaso Di Francesco, Salvatore Cannavò; on. Rosy Bindi, on. Giuseppe Conte, on. Nicola Fratoianni, on. Arturo Scotto, Sen. Mariolina Castellone, sen. Tino Magni, on. Piernicola Pedicini (PE),

Conclusioni: Alfiero Grandi (Coordinamento Democrazia Costituzionale)

 

 

Le opinioni e i contenuti espressi nell’ambito dell’iniziativa sono nell’esclusiva responsabilità dei proponenti e dei relatori e non sono riconducibili in alcun modo al Senato della Repubblica o ad organi del Senato medesimo. L’accesso alla sala – con abbigliamento consono e, per gli uomini, obbligo di giacca e cravatta – è consentito fino al raggiungimento della capienza massima.

I giornalisti e gli ospiti devono accreditarsi scrivendo a: organizzazione.com.referendum@gmail.com

Visits: 26

AIUTACI AD INFORMARE I CITTADINI EMIGRATI E IMMIGRATI

Lascia il primo commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.