Aiutiamo il plesso scolastico “Pertini”

Lo scorso 7 maggio 2020, il plesso scolastico palermitano  “Pertini”  che fa capo all’ Istituto Comprensivo Statale “Sperone-Pertini”è stato oggetto di un vile attacco vandalico che ne ha distrutto un in tero piano, faticosamente rimesso a nuovo e reso funzionale a molteplici attività negli ultimi anni.

Una scuola che non può svolgere il suo ruolo per garantire la crescita, la formazione e il riscatto delle giovani generazioni è una ferita che va curata e guarita al più presto con l’aiuto di tutti i cittadini di buona volontà.

Per aiutare la scuola Pertini a ricominciare le sue attività, esprimendo una solidarietà concreta, le associazioni di italiani all’estero ACLI Francia, ANPI di Francoforte, Basta!  (Bruxelles), Cultura Contro Camorra (Bruxelles), Diasphera, per un network della diaspora italiana, Filef (Federazione Italiana Lavoratori e Famiglie), Filef Nuova Emigrazione Belgio, Gramsci BXL (Bruxelles), Istituto Fernando Santi , PassaParola Magazine (Lussemburgo), Rete Giovani Italiani in Belgio, Solidali Francoforte, USEF (Unione Siciliana Emigrati e famiglie) supportano una campagna di raccolta fondi /crowdfunding per donare alcune delle apparecchiature audio (casse, microfoni, mixer) distrutte dai vandali e che serviranno a rendere nuovamente fruibile l’ aula magna della scuola.

Il 18 giugno 2020 alle ore 18.30 è convocata una conferenza stampa virtuale per il lancio della iniziativa alla presenza di alcune associazioni del comitato promotore, della preside Antonella Di Bartolo e di Franco La Torre. La diretta streaming avverrá sul gruppo facebook dell’ iniziativa “Le nostre mani per la scuola”

La campagna di donazioni é giá  attiva sulla piattaforma Produzioni dal Basso  fino al 19 Agosto. 

Per donare qui

Contatti:

E-mail: lenostremaniperlascuola@gmail.com

Tel.:+32472098231

Bruxelles 15/06/2020

Hits: 151

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.