COVID-19: Dati del 30/3/2020 in Italia forniti da Protezione Civile. Scende decisamente tasso di contagiati rilevato.

I dati forniti nella conferenza stampa della Protezione Civile di oggi, domenica 30 marzo 2020.

Rallenta ancora il tasso di contagio, questa volta in modo deciso. Anche oggi i tamponi effettuati oggi sono stati oltre 10mila meno di sabato. Ma il tasso di positività rispetto ai tamponi fatti è del 17%, uguale a quello di ieri mentre sabato era stato del 21%. Dovrebbe essere un segnale di effettivo contenimento del contagio, almeno di una crescita rallentata.

Purtroppo il numero dei morti torna a crescere: oggi 812. Complessivamente sono morte, ad oggi, secondo la Protezione Civile, 11.591 persone per causa diretta o indiretta della pandemia. Ma molti sostengono che il numero effettivo sarebbe di molto superiore perché molti decessi, a casa o in case di riposo per anziani, non sono stati sottoposti a tampone.

Questo il riepilogo:

ContagiatiGuaritiMortiTotGiorno
75.52814.62011.591101.739(30/3/2020)

 

Questo il riepilogo degli ultimi 18 giorni:

 

DataContag. totaliAum./gAum.%TassoGuaritiMorti+ Guariti/g+ Morti/g
13/03/2017.6602.54716,85%1,168531.4391.266181250
14/03/2021.1573.49719,80%1,198021.9661.441527175
15/03/2024.7473.59016,97%1,169682.3351.809369368
16/03/2027.9803.23313,06%1,130642.7492.158414349
17/03/2031.5063.52612,60%1,126022.9412.503192345
18/03/2035.7134.20713,35%1,133534.0252.9781084475
19/03/2041.0355.32214,90%1,149024.4003.405375427
20/03/2047.0215.98614,59%1,145885.1294.032729627
21/03/2053.5786.55713,94%1,139456.0724.825943793
22/03/2059.1385.56010,38%1,103777.0245.476952651
23/03/2063.9284.7908,10%1,081007.4326.078408602
24/03/2069.1505.2228,17%1,081698.3266.821894743
25/03/2074.3865.2367,57%1,075729.3627.5031.036682
26/03/2080.5396.1538,27%1,0827210.3618.165999662
27/03/2086.4985.9597,40%1,0739910.9509.134589969
28/03/2092.4725.9746,91%1,0690712.38410.0231.434889
29/03/2097.6895.2175,64%1,0564213.03010.779646756
30/03/20101.7394.0504,15%1,0414614.62011.5911.590812

 

 

Hits: 97

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.