9 MARZO, Parola d’ordine: “Cessate il fuoco”

In vista della grande manifestazione del 9 marzo a Roma si susseguono gli appelli per la pace e la giustizia in Medio Oriente

 

La macchina organizzativa è già a lavoro. Sabato 9 marzo le strade di Roma sono pronte ad accogliere le migliaia di persone che da tutta Italia sfileranno coi colori della pace. La Cgil, insieme a tante associazioni che compongono la Via Maestra, in piazza per difendere il diritto a manifestare e per chiedere la fine della guerra in Medioriente. “Ribadiremo – dicono dal sindacato – che usare i manganelli per rispondere alle manifestazioni è un fallimento, e chiederemo il cessate il fuoco in Palestina e l’apertura di un tavolo per costruire una pace giusta”.

Un appuntamento importante che arriva dopo la giornata nazionale dello scorso 24 febbraio convocata dalle coalizioni di AssisiPaceGiusta e Europe for Peace, che ha visto più di 120 città e decine di migliaia di cittadine e cittadini mobilitarsi per chiedere di fermare tutte le guerre, per difendere i diritti democratici fondamentali come la libertà di manifestare, il diritto di sciopero, il diritto di associazione e di espressione, oggi messi in discussione.

È di oltre 30mila persone uccise, più le 7000 circa rimaste sotto le macerie, il drammatico quadro di Gaza a oggi. La Cgil ha aperto anche una raccolta fondi per aiuti umanitari alla popolazione civile, sempre più stremata e in condizioni sempre più difficili.

Era proprio il 7 ottobre 2023 quando Maurizio Landini, dal palco della manifestazione nazionale la Via Maestra, organizzata sempre a Roma con tante associazioni laiche e cattoliche, condannò immediatamente l’orrendo attacco compiuto da Hamas a villaggi e città di Israele, uccidendo oltre mille persone, tra civili e militari, e catturando più di duecento ostaggi. Fu una condanna accorata, umana e pressoché unanime.

Il corteo della manifestazione si ritroverà alle 12.45 in piazza della Repubblica a Roma, per poi raggiungere i Fori Imperiali e concludersi per le 17.30.

 

FONTE: https://www.collettiva.it/copertine/internazionale/parola-dordine-cessate-il-fuoco-k93ffr1n?guid=nl-1709709314

 

 

Leggi anche

Internazionale

L’orrore su Gaza

L’attacco ai palestinesi in attesa di aiuti nella Striscia suscita dure reazioni nella società civile, ma la comunità internazionale non accenna a intervenire

L’orrore su Gaza

Views: 34

AIUTACI AD INFORMARE I CITTADINI EMIGRATI E IMMIGRATI

Lascia il primo commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.