COVID-19: Voli speciali Spagna-Italia; attivato volo Alitalia il 29 marzo 2020. Le soluzioni per rientri urgenti in Italia

El Itagnol @elitagnol

Dalla almeno diecimila italiani hanno fatto rientro in Italia con l’aiuto dell’Ambasciata di , del Consolato Generale a e della @ItalyinSPA https://www.itagnol.com/2020/03/dalla-spagna-almeno-diecimila-italiani-hanno-fatto-rientro-in-italia-con-laiuto-dellambasciata-di-madrid-del-consolato-generale-a-barcellona-e-della-farnesina/ 

Dalla Spagna almeno diecimila italiani hanno fatto rientro in Italia con l’aiuto dell’Ambasciata di…

Dallo scoppio della crisi coronavirus, ed in particolare da quando la Spagna ha sospeso i voli diretti dall’Italia (era l’11 marzo), circa diecimila persone hanno fatto rientro in italia secondo le…

itagnol.com

Visualizza altri Tweet di El Itagnol

Voli speciali dalle Canarie

Il sito della Farnesina con tutte le informazioni sui voli per rientro urgente dall’estero in Italia

Dalle Canarie, dopo i 13 voli speciali attivati dalla compagnia Neos su richiesta di Ambasciata ed Unità della Crisi della Farnesina dal 16 al 26 marzo, non sono al momento previsti altri voli diretti. Chi ha urgente necessità di rientrare in Italia dall’arcipelago spagnolo è pregato di consultare i siti internet delle compagnie aeree che ancora operano dall’area, al fine di verificare la possibilità di rientrare in Italia attraverso scali in altre città europee.

Navi: non più Spagna-Italia, ma fino in Sardegna

Le informazioni dell’Ambasciata d’Italia a Madrid

Per quanto concerne i collegamenti marittimi, si segnala che per i cittadini che hanno urgenza assoluta di rientrare in Italia ai sensi dell’ultimo DPCM, la compagnia Grandi Navi Veloci mette a disposizione la partenza del giorno 2 aprile (ore 9.00) da Barcellona a Genova. Per prenotazioni: contact center +39.0102094591; per informazioni +34.627964891.

• Si segnala inoltre che da Barcellona a Porto Torres sta operando il martedì e il venerdì la compagnia Grimaldi Lines, con imbarco dei passeggeri solo dalla Spagna verso la Sardegna, in ottemperanze alle disposizioni attualmente in vigore.

n relazione a tale ultima tratta, si evidenzia che, a seguito del Decreto del Ministro italiano delle Infrastrutture e dei Trasporti (n. 117 del 14 marzo 2020) e dell’Ordinanza del Presidente della Regione Autonoma della Sardegna (n. 9 del 14 marzo 2020), il trasporto marittimo di viaggiatori da e per la Sardegna potrà essere effettuato esclusivamente per improrogabili esigenze legate a motivi di lavoro, salute, necessità o rientro presso il proprio domicilio.

Hits: 211

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.