2458 Firmata a Roma convenzione tra Italia Lavoro e Camera di Commercio Italiana a Buenos Aires

20061118 16:50:00 webmaster

Firmata a Roma convenzione tra Italia Lavoro e Camera di Commercio Italiana a Buenos Aires, presieduta dal sen. Luigi Pallaro

Una indagine per conoscere il fabbisogno occupazionale delle imprese argentine
E’ parte integrante del progetto “Occupazione e Sviluppo della Comunità degli Italiani all’Estero

ROMA – Venerdì 17 novembre è stata firmata, presso il Senato della Repubblica, una Convenzione tra Italia Lavoro (www.italialavoro.it), rappresentata dall’amministratore delegato Natale Forlani, e la Camera di Commercio Italiana a Buenos Aires, rappresentata dal suo presidente, il Senatore Luigi Pallaro.

La Convenzione rappresenta il punto di partenza per un’importante indagine volta a conoscere il fabbisogno occupazionale delle imprese argentine e per capire quali interventi e servizi esse ritengano utili per migliorare l’incontro tra la domanda e l’offerta di lavoro.

La ricerca è parte integrante del progetto intitolato “Occupazione e Sviluppo della Comunità degli Italiani all’Estero”. Promosso e finanziato dal Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale e attuato da Italia Lavoro, Agenzia Tecnica dello stesso Ministero per la promozione di politiche attive nel campo dell’occupazione, tale progetto costituisce un primo esperimento di intervento organico per lo sviluppo di servizi per la formazione e l’occupazione di nostri connazionali residenti in altri Paesi. Il progetto si realizza in Argentina, Uruguay e Brasile, a partire dalle aree metropolitane di Buenos Aires, San Paolo e Montevideo, e mira a rafforzare la capacità delle comunità italiane all’estero di promuovere occupazione, nuova impresa, alta qualificazione professionale e una maggiore integrazione nel mercato del lavoro. Tale obiettivo è perseguito mediante un ampio partenariato con le rappresentanze locali delle comunità, con le organizzazioni che operano per gli italiani all’estero, e naturalmente con i servizi per l’impiego locali e con tutti gli altri soggetti istituzionali coinvolti nel mercato del lavoro, tanto in Italia quanto nei Paesi destinatari.

Al fine di animare e a rafforzare la rete di servizi per il lavoro già presente nei Paesi interessati al progetto, Italia Lavoro fornisce la sua assistenza tecnica nel trasferimento di servizi informativi e di infrastrutture tecnologiche, nella formazione degli operatori dei partner operativi, nello start-up dei servizi per l’impiego. Vengono sperimentati, inoltre, percorsi di formazione e di inserimento lavorativo mediante iniziative realizzate sia nelle nazioni destinatarie, con il coinvolgimento delle imprese attive sul territorio, sia attraverso lo scambio con le realtà italiane. (Inform/EMINOTIZIE)

 

 

2458-firmata-a-roma-convenzione-tra-italia-lavoro-e-camera-di-commercio-italiana-a-buenos-aires

3234

2006-1

Visits: 26

AIUTACI AD INFORMARE I CITTADINI EMIGRATI E IMMIGRATI

Lascia il primo commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.