2498 IMMIGRAZIONE: MANIFESTAZIONE NAZIONALE A MILANO IL 16 DICEMBRE

20061208 13:59:00 webmaster

IN OCCASIONE DELLA GIORNATA INTERNAZIONALE DEL MIGRANTE

Per un governo vero dell’immigrazione, per una nuova legge ispirata all’accoglienza, per i diritti dei lavoratori migranti e delle loro famiglie

Lavoratori & Cittadini

Oggi in Italia un cittadino su 15 è di origine straniera, un lavoratore su 8 è nato in un altro Paese. Moltissimi di questi nuovi cittadini lavorano e pagano le tasse, ma non sempre godono degli stessi diritti e delle stesse opportunità dei loro colleghi italiani. Molti ancora sono presenti irregolarmente e costretti al lavoro nero anche per una legge ancora in vigore, la Bossi – Fini, che nei fatti alimenta l’economia sommersa e nega i diritti della persona.

Oggi ci sono le condizioni perché questa legge venga cambiata e per riconoscere appieno la dignità milioni di nuovi cittadini di cui l’Italia ha un grande bisogno.

– Per la ratifica della Convenzione dell’ONU sui diritti dei lvoratori migranti e delle loro famiglie;
– Riforma della cittadinanza: acquisizione da parte dei minori stranieri extracomunitari, nati nel territorio italiano, del diritto alla cittadinanza italiana (jus soli);
– Per una legge organica sul diritto d’asilo;
– Per una nuova legge sull’immigrazione ispirata all’accoglienza, al rispetto dei diritti, ma anche alla regolarità della presenza nel nostro Paese;
– Per una diversa politica degli ingressi legali che possa utilizzare più strumenti flessibili a partire dal permesso per ricerca di lavoro;
– Per una semplificazione delle procedure d’ingresso e di rinnovo del permesso di soggiorno, nei tempi e nelle procedure burocratiche, accanto ad un aumento della durata dei permessi di soggiorno e loro eventualità e adeguamento degli sportelli unici e degli uffici consolari assolutamente inadeguati alla mole di lavoro che riguarda l’Immigrazione;
– Trasferimento di competenze agli Enti Locali per il rinnovo dei permessi di soggiorno, carte di soggiorno e ricongiungimenti familiari;
– Per una rapida approvazione delle norme volte a colpire i trafficanti di braccia ed i caporali del lavoro nero;
– Per la fine di tutte le norme a contenuto discriminatorio contenute nella nostra legislazione;
– Per il superamento dei CPT e costruzione di un circuito di centri qualificati d’accoglienza;
– Per il diritto di voto amministrativo per i cittadini stranieri residenti stabilmente in Italia;
– Per una nuova stagione dei diritti e dei doveri per chiunque, italiano o straniero, viva e lavori nel nostro Paese;
– Per una nuova politica d’integrazione sociale e culturale dei cittadini migranti, che veda protagonista il territorio;
– Per una nuova politica di cooperazione allo sviluppo e collaborazione con i Paesi d’origine dei migranti.

CGIL, CISL E UIL

TI INVITANO A PARTECIPARE
ALLA MANIFESTAZIONE NAZIONALE CHE SI TERRÀ IL 16 DICEMBRE 2006 A MILANO, IN OCCASIONE DELLA GIORNATA INTERNAZIONALE DEL MIGRANTE

 

 

2498-immigrazione-manifestazione-nazionale-a-milano-il-16-dicembre

3274

2006-1

Views: 1

AIUTACI AD INFORMARE I CITTADINI EMIGRATI E IMMIGRATI

Lascia il primo commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.