4118 Forum del Partito Democratico di Stoccarda

20071217 11:27:00 redazione-IT

Comitato promotore del Forum del Partito Democratico di Stoccarda

Negli incontri del 11 novembre, 5, 8 e 13 dicembre, è nato il Forum del Partito Democratico. Si sono ritrovati i presidenti degli otto seggi per le primarie del 14 ottobre, molti di coloro che hanno partecipato attivamente alla loro realizzazione, esponenti della vita politica e associativa di Stoccarda e dei comuni limitrofi, semplici cittadini pronti ad impegnarsi per il neonato Partito Democratico.

Gli incontri sono serviti a dialogare e confrontarsi apertamente sulle aspettative e le priorità di ciascuno: oltre alla gran voglia lavorare ad un progetto politico serio, infatti, in grado di rilanciare la partecipazione politica attiva e di ridare alla stessa politica un’immagine nuova, è emerso forte il bisogno di favorire la confluenza dei diversi percorsi politici, delle diverse esperienze di ognuno.

Ecco il perché della scelta di creare un Forum a Stoccarda, un luogo di massima apertura al dialogo ed al confronto, nel quale potersi prima di tutto conoscere, per fondare poi un progetto politico comune forte e stabile, a partire dai valori condivisi da tutti. Il Forum, naturalmente, sarà poi il luogo dell’elaborazione delle linee politiche e della formulazione di proposte concrete, rivolte di volta in volta alla rappresentanza politica degli italiani all’estero, al mondo dell’associazionismo, al partito tedesco di riferimento, la SPD, e agli stessi organi direttivi del Partito Democratico.

Di temi di lavoro, del resto, già durante gli incontri, ne sono venuti fuori molti: dall’ambiente e le politiche energetiche sostenibili alle politiche del lavoro, dalla valorizzazione del ruolo del mondo della migrazione, anche in relazione alle nuove forme di mobilità europea, alle politiche d’integrazione tedesca e italiana, dal futuro delle comunità italiane ai temi dell’interculturalità.

In linea con i principi di autonomia e federalismo, inoltre, nel Forum si incontreranno anche i responsabili territoriali della regione di Stoccarda, da Metzingen, cioè, da Leonberg, Winnenden, Calw, Aalen, Göppingen e Schöneich. Questo servirà, in un senso, per favorire l’incontro e lo scambio tra realtà territoriali molto distanti tra loro e, in un altro, per aumentare al massimo la partecipazione alle discussioni e il coinvolgimento nelle decisioni.

Il Forum di Stoccarda può contare, dunque, su Mauro Bortoletto, Carla Cimatoribus, Carmela Cocci, Matteo Conti, Manuela De Palma, Domenico De Palma, Giacomino Da Re, Giulio Da Rugna, Giuseppe Di Maggio, Gaetano Fantucchio, Angela Gattari, Rina Giorgi, Michele Moschettieri, Angelo Renato, Giovanni Romano, Angelo Turano, Duilio Zanibellato.

pd-stuttgart@gmx.de

 

4118-forum-del-partito-democratico-di-stoccarda

4873

EmiNews 2007

 

Hits: 15

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.