12190 Petizione: Chiediamo l’immediata smentita del Presidente Renzi agli Italiani all’estero

20161115 15:07:00 redazione-IT

Illustre Presidente del Consiglio,

Ci permettiamo di intervenire, spero che sia la prima e l’ultima volta, per difenderla dalle ignominiose accuse che Le sono state rivolte in questi giorni:

“Come si è appreso da diverse agenzie stampa e TV, il Presidente del Consiglio Matteo Renzi ha inviato a casa degli elettori all’estero (4.023.902 persone), un depliant accompagnato da lettera e numerose foto di incontri con i suoi sostenitori esteri (da Obama alla Merkel), invitando a votare SI al prossimo referendum costituzionale. (https://cambiailmondo.org/2016/11/11/lettera-di-renzi-agli-italiani-allestero-broglio-preventivo/

Non Le chiediamo di leggere tutto l’articolo: la Sua attenzione è talmente concentrata, in particolare da marzo (da quando ha iniziato la Sua spregiudicata campagna elettorale referendaria), a risolvere i problemi dell’Italia (i giovani disoccupati e non solo, purtroppo non possono felicitarsi), non può perdere tempo con simili infamanti accuse.

Uno statista della Sua levatura, che frequenta personaggi così importanti come Obama (che, dopo i risultati USA, ingiustamente dice di non volerla più incontrare perché porta “sfiga”), Merkel (che, ormai, però, La sfugge dopo il “naufragio” del viaggio a Ventotene), non può aver commesso un “broglio elettorale preventivo”.

Come possono immaginare i Suoi denigratori che Lei sprecherebbe soldi pubblici in questo modo quando i consolati « crollano », i servizi resi sono di pessima qualità, l’assistenza è inesistente e lingua e cultura sono al lumicino? Ci saremmo sentiti offesi che si ricordasse di noi solo in questo frangente elettorale.

Inoltre non ci permetteremo mai di immaginare che Lei potesse includere la famigerata missiva nel plico elettorale, come proposto dalla Sua Ministra Boschi, che, poverina, ha già fatto tanti danni nel continente americano con soldi pubblici.

D’altronde la lettera è firmata da un fantomatico matteo@matteorenzi.it, senza nessun’altra indicazione né di Presidente del Consiglio, né di Segretario del PD. Deve essere un impostore che vuole nuocere alla sua immagine, per di piu’ mettendo un link sbagliato ‘www.bastausi.it che rinvia al Comitato del NO…

Ci permettiamo di chiederle di inviare una Sua smentita a questa infamante azione di questo fantomatico matteo@matteorenzi.it precisando che la lettera non è Sua e che, anzi, Lei invita gli Italiani residenti all’estero a votare NO, per:

a) la cancellazione della loro rappresentanza al Senato,

b) il mancato calcolo del voto all’estero ai fini della definizione delle liste o partiti che vinceranno le prossime elezioni,

c) l’impossibilità di partecipare all’eventuale ballottaggio.
Sicuri di un Suo prossimo intervento nel senso da noi auspicato, Le porgiamo i nostri rispettosi saluti,

Questa petizione sarà consegnata a:
‘Matteo Renzi Presidente del Consiglio’

www.change.org/p/matteo-renzi-presidente-del-consiglio-chiediamo-l-immediata-smentita-del-presidente-renzi-agli-italiani-all-estero?recruiter=57924410&utm_source=share_petition&utm_medium=whatsapp

 

Hits: 3

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.