11510 Sciopero generale del 15 Dicembre 2014 in Belgio

20141214 12:08:00 redazione-IT

Il 15 Dicembre i lavoratori e le lavoratrici del Belgio hanno procalmato lo sciopero generale. Questo sciopero arriva dopo 3 scioperi generali territoriali svolti nelle ultime settimane.
Questa e’ la risposta dei lavoratori all’attacco ai loro diritti, ai loro salari e alle loro pensioni da parte del Governo di destra del Belgio. Le misure di austerita’ che il governo belga vuole imporre ai lavoratori (sotto dettatura delle elite finanziarie dell’Unione Europea) purtroppo in Italia le conosciamo benissimo. Sono le stesse misure che da 30 anni i vari governi italiani sono riusciti ad imporre ai loro cittadini.

I risultati sono sotto gli occhi di tutti. Disoccupazione ai massimi storici, redditi in caduta libera, pensioni da fame (per chi ci arriva), precarieta’ senza fine. Il tutto a vantaggio dei profitti delle imprese.
Rifondazione Comunista partecipera’ con tutti i suoi iscritti allo sciopero nazionale e sollecita la comunita’ italiana emigrata in Belgio a fare altrettanto. Bloccare le misure di austerita’ e’ un nostro dovere e potra’ avere delle ripercussioni positive anche sulle lotte in altre parti d’Europa.
Al lavoro e alla lotta!

Rifondazione Comunista Belgio
www.rifondazione.be

www.rifondazione.be

 

Hits: 4

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.