11893 “Da oggi è ufficiale!

20151219 14:15:00 guglielmoz

Gli italiani in Argentina percepiranno le pensioni in euro."
Secondo la Risoluzione 5850 del banco Centrale della Repubblica Argentina è stato stabilito che da oggi tutti i pagamenti in divise estere che non abbiano liquidazione nel mercato cambiario nazionale (come le pensioni italiane) saranno accreditati sui conti correnti nella valuta d’origine.

Roma, 18 dicembre 2015:-
Soddisfazione dei parlamentari del MAIE, on. Merlo, sen. Zin e on. Borghese per questa decisione. Il Presidente del MAIE, Ricardo Merlo, ha così commentato la notizia:" Il MAIE è stato protagonista in questi anni di diverse battaglie e di interventi a livello politico nazionale e in Italia per cambiare questo stato di cose che penalizzava gravemente i cittadini, in particolar modo i circa 33 mila pensionati italiani residenti in Argentina, che ricevono il loro assegno in euro.”
Il sen. Claudio Zin ha sottolineato: “Lo dicevamo fin dall’inizio che il percorso giudiziario- che qualcuno intendeva percorrere – non avrebbe portato a nulla. E infatti si è dimostrato inefficace. “
Il giovane deputato MAIE, Mario Borghese ha poi concluso:”L’unica soluzione possibile era quella politica, e il MAIE ha agito conseguentemente. Oggi i nostri anziani pensionati italiani finalmente potranno riscuotere le loro pensioni integralmente in euro. On.li Merlo, Zin e Borghese (MAIE

 

Hits: 0

AIUTACI AD INFORMARE I CITTADINI EMIGRATI E IMMIGRATI

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.