2506 ELIO CAROZZA, NUOVO SEGRETARIO CGIE A COLLOQUIO CON L'AISE

20061208 13:31:00 webmaster

ELIO CAROZZA: UN COMPITO NON FACILE ED UNA ELEZIONE NON SCONTATA CHE DANNO MAGGIORI RESPONSABILITÀ AL MIO MANDATO

ROMA aiseEminotizie – "Ringrazio chi mi ha sostenuto e Franco Santellocco per aver permesso questa sfida". Queste le prime parole che il nuovo Segretario Generale del Cgie, Elio Carozza, ha pronunciato questa mattina dopo la sua elezione nel suo messaggio di saluto ai consiglieri in cui ha voluto da un lato sottolineare la consapevolezza e l’equità con cui ricoprirà la carica e dall’altro come il Consiglio abbia bisogno, nella fase attuale, di serenità e collaborazione da parte di tutti.

"Il mio obiettivo – ha aggiunto – sarà, in ogni caso, quello di fare tutti gli sforzi affinché il Cgie sia valorizzato. Potrà esserlo solo a una condizione: che cerchiamo di fare le cose più importanti che la legge ci ha affidato e che in futuro ci affiderà, se sapremo lavorare bene, in una maniera tranquilla".
Quanto alla sua elezione, per la quale questa mattina sono servite due votazioni, la prima delle quali finita con un testa a testa con Franco Santellocco da cui lo hanno diviso solo 4 voti, Carozza ha ribadito come "non fosse affatto scontata".
"Mi aspettavo un po’ di maretta – ha confermato all’Aise il nuovo Segretario Generale – visto che, tengo a sottolineare, questa è la prima volta dalla nascita del Cgie, che un uomo che viene dall’esperienza e dall’area politica come la mia assume la massima carica. Io credo – ha aggiunto – che questo voto sia un segno che mi dà ancora più responsabilità e mi fa diventare un poco meno di parte, perchè io di parte lo sono. Da oggi, visto il mio ruolo, lo sarò meno".
Carozza resterà alla guida del Consiglio Generale per i prossimi due anni e mezzo, quanto rimane del mandato iniziato da Narducci. "Sarà un mandato corto – ci ha detto ancora Carozza – ma sarà intenso. Intanto devo dire che già continuare il lavoro fatto da Narducci sarà un compito arduo, perché lui è stato un grande Segretario Generale e io devo continuare a tenere il ruolo almeno alla sua altezza".
Quanto al lavoro del Cgie, per Carozza i prossimi mesi saranno fondamentali. "Considerata l’elezione dei 18 parlamentari, dobbiamo concentrarci su un necessario momento di riflessione ed esprimere le nostre capacità di riforma. Sarà questo Cgie a dover esprimere tale volontà. Spero – ha concluso – di poter contribuire con questi consiglieri a dare il massimo, in dettagli e in linee-guida, per segnalare al Parlamento e all’Italia quale importante ruolo può assumere il Consiglio Generale".
La "maretta" di cui parlava Carozza, qualcuno, però, non se l’aspettava. Nella prima elezione in cui, nella storia del Cgie, si è dovuto scegliere tra due candidati, nella prima votazione nessuno ha raggiunto la maggioranza assoluta (prevista dall’art.9 della legge istitutiva del Cgie), e Franco Santellocco ha quasi raggiunto il suo "rivale" ottenendo 38 voti contro i 42 di Carozza. Voti assegnatigli, evidentemente, non solo dai consiglieri della sua stessa area politica, ma anche da chi, dell’altro schieramento, ha voluto lanciare un messaggio, non contro la persona né contro la candidatura di Carozza, ma contro il modo in cui si è pervenuti ad essa. Una sorta di richiamo, insomma, al confronto e al dialogo e contro le imposizioni.
Lo stesso Santellocco, nella sua "presentazione" aveva definito la sua candidatura "apartitica". "A chi mi ha chiesto "ma chi te lo fare ad esporti così?" ho risposto che io mi espongo sempre perchè voglio far recuperare immagine, forza e democraticità a questo organismo".
Archiviata la prima votazione, il Comitato elettorale composto dal Capo della Dgiepm, l’ambasciatore Adriano Benedetti, dal Segretario Esecutivo del Cgie, Ministro Bernardo Carloni e dal capo dell’Ufficio 1° della Dgiepm, consigliere Mario Trampetti, ha proceduto ad avviare il secondo scrutinio, non senza alcune contestazioni procedurali. Elio Carozza è dunque diventato il nuovo Segretario Generale ottenendo 49 voti su 86 votanti, mentre a Santellocco sono andate 31 preferenze.

(manuela cipolloneaise)

 

 

2506-elio-carozza-nuovo-segretario-cgie-a-colloquio-con-laise

3282

2006-1

Hits: 3

AIUTACI AD INFORMARE I CITTADINI EMIGRATI E IMMIGRATI

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.