2609 REGIONE TOSCANA PROMUOVE CORSI DI LINGUA ITALIANA ON LINE

20070117 12:36:00 stefy

Nell’ambito degli “Interventi in favore dei Toscani all’Estero” promossi dalla Regione Toscana per l’anno finanziario 2006, viene indetto anche un bando di concorso per l’assegnazione di 100 licenze annuali gratuite per frequentare i corsi di lingua italiana promossi on line dal Consorzio fra Università italiane, ICoN (Italian Culture on the Net).

L’iniziativa, promossa dalla Regione Toscana tramite il Consiglio dei Toscani all’Estero, dalla Fondazione Sistema Toscana e da IcoN, consentirà a 50 cittadini italiani, o di origine italiana, e a 50 cittadini di origine toscana residenti all’estero, di frequentare corsi di italiano per principianti, italiano intermedio, italiano avanzato e italiano di base per anglofoni. Possono presentare domanda tutti i cittadini italiani residenti all’estero che, alla data del 31 dicembre 2006, abbiano compiuto i 18 anni di età. I corsi saranno accessibili per 12 mesi, interamente attraverso Internet, e avranno l’assistenza on line.
Con questa iniziativa si vuole perfezionare l’orientamento della Regione per una maggiore conoscenza della lingua e cultura italiana all’estero, soprattutto tra le giovani generazioni di origini toscane.
La domanda di partecipazione al concorso è reperibile sui siti internet www.toscaninelmondo.org – www.intoscana.it e www.italicon.it, dovrà pervenire, unitamente a tutti gli allegati richiesti, entro il 16 febbraio 2007, a Fondazione Sistema Toscana, via dei Sassetti, 6, 50123 Firenze – Italia. La domanda potrà anche essere trasmessa via fax o corriere postale secondo le modalità indicate nel bando. Inoltre il bando e lo schema di domanda saranno reperibili sul sito istituzionale della Regione Toscana all’indirizzo www.rete.toscana.it/toscanamondo.

 

2609-regione-toscana-promuove-corsi-di-lingua-italiana-on-line

3384

EmiNews 2007

 

Hits: 4

AIUTACI AD INFORMARE I CITTADINI EMIGRATI E IMMIGRATI

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.