Emigrazione Notizie
  Notizie     
 

Iscritti
 Utenti: 713
Ultimo iscritto : agustinaventura
Lista iscritti

Log in
Login
Password
Memorizza i tuoi dati:

Visitatori
Visitatori Correnti : 139
Membri : 0

Per visualizzare la lista degli utenti collegati alla community, devi essere un utente registrato.
Iscriviti

italiani all'estero
FILEF
I Film documentari


Radio e TV


Fiei


Premio Conti IX°
Premio Conti 9 Edizione


# - Siti di informazione
Global Research (IT)
SELVAS.ORG (IT)
SBILANCIAMOCI (IT)
SINISTRA in RETE (IT)
Global project (IT)
CARTA MAIOR - Brasile (IT)
SUR Argentino (IT)
Il Fatto Quotidiano (IT)
PRENSA DE FRENTE (IT)
Forum Palestina (IT)
INFO PALESTINA (IT)
LAVOCE.INFO (IT)
RADIO ARTICOLO1 (IT)
F I L E F (IT)
Fondazione L O G O S (IT)
REDATTORE SOCIALE (IT)
GUSH-SHALOM (IT)
F I E I - Notizie (IT)
TELESUR Americalatina (IT)
ARCOIRIS TV (IT)
ARTICOLO 21 (IT)
RADIO POPOLARE (IT)
LA REPUBBLICA (IT)
CORRIERE DELLA SERA (IT)
LA STAMPA (IT)
L'UNITA' (IT)
IL MANIFESTO (IT)
IL MESSAGGERO (IT)
L' AVVENIRE (IT)
L'ESPRESSO (IT)
ANSA (IT)
MEGACHIP (IT)
EMERGENCY (IT)
AMNESTY (IT)
ALL AFRICA (IT)
LIMES (IT)
MANITESE (IT)
NIGRIZIA (IT)
UNIMONDO (IT)
PEACELINK (IT)

Social


Tours e Corsi
FilefTour
corsi di italiano


Eventi
<
Agosto
>
L M M G V S D
-- -- 01 02 03 04 05
06 07 08 09 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 -- --

Questa settimana

 
"Il civile occidentale" - Editoriale di Nuovo Paese - maggio 2016
- Inserito il 10 maggio 2016 alle 16:23:00 da redazione-IT. IT - POLITICA INTERNAZIONALE
Indirizzo sito : Files


di Frank Barbaro
Nessuno ha ancora chiarito come gli incessanti e indiscriminati bombardamenti occidentali siano meno barbari degli atti terroristici.
Ormai si bombarda senza opposizioni o alternative proposte per affrontare le tensioni che nel mondo si stanno moltiplicando, in misura corrispondente alla crescente disuguaglianza sociale ed economica.
Ma un segnala lampante conferma che c’è in atto qualcosa di molto più profondo e sinistro di una crisi politica occidentale, il voto recente della Camera dei comuni inglese che ha rifiutato di accogliere 3000 orfani siriani di Calais.

La decisione è stata priva di un senso minimo di umanità, quello che per gli apologeti distinguerebbe il «civile» Occidente dalle altre culture e fedi, e rappresenta un atto vergognoso tra i simili segnali, come quelli di sequestrare beni ai profughi, come fa la Danimarca e altri stati della Ue, come lasciarli alla deriva a Idomeni e Lesbo o dare un po’di quattrini a Erdogan purché non li faccia passare.
Che fine faranno i bambini che il socialista Hollande fa marcire a Calais, tra assalti xenofobi e manganellate? Sembra che nessuno lo sappia, e a nessuno interessa.
La motivazione del voto inglese è sublime nella sua ipocrisia. Noi non li accogliamo, per dissuadere altri profughi dal chiedere asilo in Inghilterra.
Dopo un po’ di lacrimucce sui bambini annegati sulle spiagge greche e turche, ecco che prendiamo a calci quelli che non sono annegati, o semplicemente ne ignoriamo l’esistenza.


Scarica NUOVO PAESE - maggio 2016
http://cambiailmondo.files.wordpress.com/2016/05/np-maggio-16.pdf


The civil Westerner
di Frank Barbaro


No one has yet explained how the incessant and indiscriminate bombing by the West is less barbaric than terrorist acts.
Bombing is now carried out without opposition or alternative proposals to address world tensions that are multiplying in line with growing social and economic inequality.
But a striking confirmation of something much deeper and sinister in the political crisis of the West is the recent vote by the UK’s House of Commons that refused asylum to 3,000 Syrian orphans in Calais.
The decision was devoid of a minimum sense of humanity, that which for apologists distinguished the “civil” West from other cultures and faiths. It represents a shameful act similar to the act of seizing the possessions of refugees, as does Denmark and other EU states, similar to abandoning refugees in camps in Idomeni and Lesvos or giving a bit of money to Turkish President Erdogan to not allow refugees through.
What will happen to the children that the Socialist Hollande lets rot in Calais in between xenophobic assaults and beatings? It seems that no one knows, and no one cares.
The motivation of the English vote is sublime in its hypocrisy. We do not welcome them in order to deter other refugees from seeking asylum in England.
After a bit of crying over children drowned on Greek and Turkish beaches, we kick or ignore those who are not drowned.

Visualizzazioni : 1074 | Torna indietro

 

GOOGLE Adv


filef.info


e-book
Memories of a person of interest - di Carmen Lavezzari
Le nuove generazioni nei nuovi spazi e tempi delle migrazioni - a cura di Francesco Calvanese
2012, Fuga dall'Italia - Speciale di Cambiailmondo
L'Altro siamo noi - di William Anselmi
L'Altro siamo noi - di William Anselmi
L'Altro siamo noi - di William Anselmi
Razzismo Democratico - di Salvatore Palidda
Agenti-4
Cartas
aigues-mortes
narrazioni-migranti
ebook-10_anni_di_migrazioni


 
 © FILEF
Iscriviti Cancellati

Archivio notizie

 
Contattami
Realizzato con ASP-Nuke 2.0.4
Questa pagina è stata eseguita in 2,775391secondi.
Versione stampabile Versione stampabile