Emigrazione Notizie
  Notizie     
 

Iscritti
 Utenti: 713
Ultimo iscritto : agustinaventura
Lista iscritti

Log in
Login
Password
Memorizza i tuoi dati:

Visitatori
Visitatori Correnti : 138
Membri : 0

Per visualizzare la lista degli utenti collegati alla community, devi essere un utente registrato.
Iscriviti

italiani all'estero
FILEF
I Film documentari


Radio e TV


Fiei


Premio Conti IX°
Premio Conti 9 Edizione


# - Siti di informazione
Global Research (IT)
SELVAS.ORG (IT)
SBILANCIAMOCI (IT)
SINISTRA in RETE (IT)
Global project (IT)
CARTA MAIOR - Brasile (IT)
SUR Argentino (IT)
Il Fatto Quotidiano (IT)
PRENSA DE FRENTE (IT)
Forum Palestina (IT)
INFO PALESTINA (IT)
LAVOCE.INFO (IT)
RADIO ARTICOLO1 (IT)
F I L E F (IT)
Fondazione L O G O S (IT)
REDATTORE SOCIALE (IT)
GUSH-SHALOM (IT)
F I E I - Notizie (IT)
TELESUR Americalatina (IT)
ARCOIRIS TV (IT)
ARTICOLO 21 (IT)
RADIO POPOLARE (IT)
LA REPUBBLICA (IT)
CORRIERE DELLA SERA (IT)
LA STAMPA (IT)
L'UNITA' (IT)
IL MANIFESTO (IT)
IL MESSAGGERO (IT)
L' AVVENIRE (IT)
L'ESPRESSO (IT)
ANSA (IT)
MEGACHIP (IT)
EMERGENCY (IT)
AMNESTY (IT)
ALL AFRICA (IT)
LIMES (IT)
MANITESE (IT)
NIGRIZIA (IT)
UNIMONDO (IT)
PEACELINK (IT)

Social


Tours e Corsi
FilefTour
corsi di italiano


Eventi
<
Febbraio
>
L M M G V S D
-- -- -- 01 02 03 04
05 06 07 08 09 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 -- -- -- --

Questa settimana

 
CINA: anche Australia aderisce a grande banca asiatica per le infrastrutture e gli investimenti
- Inserito il 21 marzo 2015 alle 11:40:00 da redazione-IT. IT - POLITICA INTERNAZIONALE

Cina:Anche Australia verso ingresso in Aiib. Dopo Francia, Germania, GB e Italia. Sfida a Usa

SYDNEY, 19 MAR - Anche l'Australia, come Italia, Francia, Germania e Gran Bretagna, è sul punto di entrare come membro fondatore con massicci investimenti nell'Asian Infrastructure Investment Bank (AIIB), 'sfidando' di fatto gli Stati Uniti contrari fin dal 2013 all'istituto creato dalla Cina, potenziale rivale della Banca Mondiale che ha base a Washington ed è guidata per tradizione da un americano-

Lo rivela oggi in esclusiva Il Sydney Morning Herald,
precisando che l'approvazione all'investimento iniziale, per l'equivalente di 2,1 miliardi di euro, è stata già data dal comitato di sicurezza nazionale del gabinetto federale, e sarà discussa nella prossima riunione di gabinetto lunedì prossimo.

Il primo ministro conservatore Tony Abbott, pur precisando
che "non è stata presa una decisione finale", ha spiegato che "abbiamo un grande deficit di infrastrutture, non solo in Australia ma in tutta la regione, ed è importante affrontarlo".

Il sostegno dell'Australia all'AIIB è destinato a causare
frizione con Washington, che si oppone alla sua formazione
perché indica un declino dell'influenza Usa nella regione
dell'Asia-Pacifico. E la cosiddetta China Bank è vista come
rivale di altre banche multilaterali come il Fondo Monetario Internazionale e la Banca Mondiale.

Tra i paesi che hanno già firmato come membri figurano
alleati regionali dell'Australia come Nuova Zelanda, India,
Singapore e Indonesia. ''La storia dell'Asian Infrastructure Investment Bank si sta rivelando una débacle diplomatica per gli Stati Uniti'', che rischiano con la loro opposizione di sembrare ''isolati e petulanti'' ha affermato pochi giorni fa il Financial Times.

(ANSA/eminews).

Visualizzazioni : 2332 | Torna indietro

 

GOOGLE Adv


filef.info


e-book
Memories of a person of interest - di Carmen Lavezzari
Le nuove generazioni nei nuovi spazi e tempi delle migrazioni - a cura di Francesco Calvanese
2012, Fuga dall'Italia - Speciale di Cambiailmondo
L'Altro siamo noi - di William Anselmi
L'Altro siamo noi - di William Anselmi
L'Altro siamo noi - di William Anselmi
Razzismo Democratico - di Salvatore Palidda
Agenti-4
Cartas
aigues-mortes
narrazioni-migranti
ebook-10_anni_di_migrazioni


 
 © FILEF
Iscriviti Cancellati

Archivio notizie

 
Contattami
Realizzato con ASP-Nuke 2.0.4
Questa pagina è stata eseguita in 0,078125secondi.
Versione stampabile Versione stampabile