Emigrazione Notizie Libro Nuova Emigrazione
  Notizie     
 

Visitatori
Visitatori Correnti : 21
Membri : 0

Per visualizzare la lista degli utenti collegati alla community, devi essere un utente registrato.
Iscriviti

Iscritti
 Utenti: 713
Ultimo iscritto : agustinaventura
Lista iscritti

Log in
Login
Password
Memorizza i tuoi dati:

Fiei


Radio e TV


News - Da RSS
cambiailmondo

Fri, 04 Sep 2015 07:10:20 +0000

- BUDAPEST, CRONACA DI UNA PARTENZA NEGATA - di Agostino Spataro (da Budapest) La situazione delle migliaia di profughi e migranti, ammassati dentro e intorno la stazione Keleti di Budapest e ai confini meridionali dell’Ungheria, rischia di sfuggire al relativo controllo finora esercitato dalle forze di polizia.  Stamattina (3/9) le autorità ungheresi hanno deciso di riaprire la stazione Keleti, ma di annullare le … Continua a leggere
- Germania: Non c’è niente da imparare dalla politica che fomenta il populismo e il razzismo - di Paola Giaculli (Berlino) Come ormai succede sempre più spesso, fatta eccezione per la sua politica del rigore finanziario, la Germania è al centro di apprezzamenti perché, per certi versi, esemplare. Ora è la volta della politica di ospitalità e del diritto di asilo. Leggiamo delle reazioni in Italia alle visite dell’establishment politico tedesco nei … Continua a leggere
- WikiLeaks: 100000 euro a chi rivelerà la bozza segreta del TTIP (video) -                 Archiviato in:America, Asia, Confessioni Audit Eterodossie Satire, CRISIS, Diritti sociali diritti umani, Educazione e Cultura, Europa, Geopolitica Conflitti Pace, Informazione e media, Italia, Lavoro economia società, Politica Tagged: crisi globale, Diritti globali, Geopolitica, ideologia ed egemonie culturali, politica internazionale, United States
- Moneta fiscale, fuori dall’austerità per la democrazia - di Enrico Grazzini Una manovra che riscuoterebbe l’adesione convinta della maggioranza della società e del mondo produttivo e riporterebbe l’economia sulla strada della crescita e della piena occupazione Il governo di Matteo Renzi non può incolpare i “gufi” e i “criticoni” se le ultime statistiche sull’Europa e sull’Italia dimostrano che l’economia nazionale e quella dell’eurozona … Continua a leggere
- Lavoro, fame e soldi - di Tonino D’Orazio Il giorno di ferragosto 101 operai sono andati a lavorare alla Electrolux di Susegana (Treviso). Hanno lavorato 12 ore per produrre intorno a 400 frigoriferi. Su richiesta dell’azienda e contrari i sindacati. Hanno percepito in più 70€ lordi (35 se li mangia l’appaltatore Stato che magari, in un modo o nell’altro, ne … Continua a leggere
- Come rompere la gabbia dei memorandum - di Manfredi Alberti e Tommaso Nencioni Il capo­la­voro reto­rico delle classi diri­genti tra­di­zio­nali, dall’inizio della crisi, è stato quello di tra­sfi­gu­rare nel senso comune una crisi del capi­ta­li­smo finan­zia­rio in una crisi del debito pub­blico. Ne è deri­vato che non sono tanto le éli­tes a dover rispon­dere della loro dis­sen­nata gestione del potere, ma sono i popoli a essere messi sul banco … Continua a leggere
- Se 25 anni vi sembran pochi… Il Foro di San Paolo festeggia il quarto di secolo a Città del Messico - di Marco Consolo (Città del Messico) Agli inizi di Agosto si è riunito a Città del Messico il Foro di Sao Paulo, il consesso della sinistra latino-americana nelle sue ampie sfumature. Molta acqua è passata sotto i ponti da quando nel 1990 in Brasile uno sparuto gruppo di partiti e movimenti diede vita a questo importante … Continua a leggere
- Guerra senza limiti. Enzo Pennetta intervista il gen. Fabio Mini - Generale di Corpo d’Armata, capo di Stato Maggiore della NATO, capo del Comando Interforze delle Operazioni nei Balcani e comandante della missione in Kosovo. Fabio Mini è uno dei più grandi conoscitori delle questioni geopolitiche e militari, su Critica Scientifica parla delle crisi attuali ma non solo. E dice cose molto importanti. Gen. Mini, nel  suo libro … Continua a leggere
- Labour Mobility Package: una truffa europea? - A parole, la Commissione Ue punta a costruire un mercato interno più recettivo e equo nei confronti di lavoratori mobili e migranti. Le modifiche però, denuncia l’Osservatorio Inca, tendono a ridurre non le frodi e gli abusi, ma i diritti previdenziali dall’Osservatorio Inca Cgil – Bruxelles La Commissione europea sta svelando, poco a poco, i … Continua a leggere
- Cercare l’unità, regolare il dissenso - di Piero Bevilacqua La sinistra italiana ha la testa ma non il corpo. È una costellazione di dirigenti e di gruppi intellettuali senza popolo. Per unire testa e gambe bisogna cercare il consenso. Gridare contro la precarietà del lavoro non basta, bisogna andare dove si genera. E poi servono subito regole per far coesistere le … Continua a leggere
- 59 anni fa Marcinelle: Europa, Italia e nuova emigrazione - di Rodolfo Ricci 59 anni fa la tragedia di Marcinelle, l’incidente minerario in Belgio che costò la vita a 262 lavoratori di cui 136 italiani, 95 belgi e 31 di altre nazionalità. Fu il maggiore incidente che coinvolse la nostra emigrazione in Europa. All’inizio del secolo scorso tragedie ancora più gravi accaddero negli USA a … Continua a leggere
- LA REGINA SUL BARILE DI ARINGHE DI BISMARCK - di Vittorio Stano (Hannover) Agli egemoni contabili e maestri di disciplina della diplomazia tedesca é bastata una notte di consultazioni ad oltranza a Bruxelles sul Grexit, per distruggere tutto il capitale che una „Germania migliore“ aveva maturato in decenni. A causa loro su tutti i media del mondo é ritornato il tedesco cattivo, arrogante e … Continua a leggere
- Non c’è posto per la sinistra nella gabbia dell’Euro - Rodolfo Monacelli fa parte del Consiglio Nazionale di Ora-Costituente. In questo articolo argomenta che non c’è spazio possibile nella gabbia dell’euro(pa) per una sinistra, che sia riformista o rivoluzionaria. La crisi greca, con la sconfitta politica di Alexis Tsipras, ha mostrato anche ai ciechi un elemento fondamentale: non può esserci democrazia all’interno dell’Unione Europea e non … Continua a leggere
- Il disastro al Sud, la nostra Grecia - Svimez. Il rapporto 2015 sull’economia racconta lo tsunami che ha travolto il Mezzogiorno nei sette anni della crisi: è cresciuto meno del paese di Tsipras devastato dalla Troika. Viaggio nel paese sotterraneo dove i poveri sono più poveri, le donne e i giovani i più colpiti dalle disuguaglianze prodotte dall’iniqua Eurozona Il Sud, la nostra … Continua a leggere
- C’è una logica in questa follia: crisi nell’UE e riassetto dell’industria mondiale - di Lucia Pradella La crisi economica mondiale scoppiata nel 2007/8 si sta abbattendo con particolare forza sull’Europa: la situazione greca ne è l’esempio più lampante. A livello europeo, la disoccupazione ha raggiunto percentuali record, i salari reali stanno diminuendo, le diseguaglianze sono alle stelle e gli attacchi alla classe lavoratrice si sono intensificati. Secondo dati … Continua a leggere
- Europa: la legge non e’ uguale per tutti - di Roberto Musacchio Come nella fattoria di Orwell tutti gli animali sono uguali ma qualcuno lo e’ di piu’. Questa Europa arcigna e austera fino ad essere crudele “giustifica ” il suo cuore di pietra con la logica implacabile dei numeri e delle regole. Poco importa se poi i numeri non tornano e le persone … Continua a leggere
- Il PD non è il PCI: - di Tonino D’Orazio Quantunque, in nome dell’eredità, molti purtroppo, sia nel PD che nella Cgil, siano ancora convinti del contrario. Conviene ribadirlo che né nella sostanza, né nelle strategie a difesa dei lavoratori o della Costituzione, il PD può minimamente esserne l’erede (e nemmeno il precedente DS). Anzi, in realtà è diventato esattamente l’opposto. E’ punta … Continua a leggere
- L’euro, sovrano da abbattere - di Gianni Ferrara (da Il Manifesto del 26/7/15) Non appare per nulla frut­tuoso un dibat­tito sulla Gre­xit di Schau­ble o di quella di Varou­fa­kis. Sarebbe comun­que deviante o ridut­tivo del pro­blema reale dell’Europa reale. Nel mondo eco­no­mi­ca­mente glo­ba­liz­zato le entità sog­get­tive sta­tali o inter­sta­tali, se non hanno dimen­sione con­ti­nen­tale o almeno sub-continentale (Bra­sile, India, Rus­sia) risul­te­ranno sem­pre subal­terne o soffocate. … Continua a leggere
- Dietro la follia del rigore, ci sono gli interessi dello Stato più forte - di Michele Prospero Lamentarsi contro la mancanza di cuore dell’élite tedesca, o per un’Europa che appare terra di calcoli di potenza e profitto senza solidarietà, è un vano esercizio sentimentale. Ai paesi del Sud non rimane che la lotta. Ora che l’ordine del mercato regna finalmente ad Atene, è possibile una radiografia di ciò che … Continua a leggere
- Paolo Savona: «La Germania è il vero Paese inaffidabile; prepararsi al piano B» - L’economista non usa mezzi termini: «L’Italia prepari un piano B per l’uscita dall’Euro. Se dovessimo essere colti impreparati sarebbe veramente un dramma. La Germania si è autoproclamata come “paese d’ordine dell’Europa” e ha usato la Grecia per riaffermare questo ruolo» Non usa mezzi termini il noto economista Paolo Savona, già ministro dell’Industria nel governo Ciampi … Continua a leggere
- Varoufakis: “Nessuno crede a questo accordo. Tsipras si è arreso, io resto e combatto per la causa del Paese” - di Cosimo Caridi (da Il Fatto Quotidiano) “Sto andando a Corfù in vacanza. Non sono qui per dare consigli, ma ho incontrato degli amici”. Joseph Stiglitz, premio Nobel per l’economia, è seduto sulla grande poltrona di pelle nella hall di uno degli alberghi che si affacciano su piazza Syntagma. Accanto a lui c’è l’ex ministro … Continua a leggere
- Brancaccio: “Serve un piano B, la sinistra impari dall’errore di Tsipras” - Intervista di Giacomo Russo Spena (da Micromega online) Per l’economista la debacle greca insegna che bisogna mettere da parte la retorica europeista e globalista e predisporre una visione alternativa, un “nuovo internazionalismo del lavoro”. E sulla Grexit replica al premier ellenico che ha denunciato il mancato aiuto di Stati Uniti, Russia e Cina: “Se vero, … Continua a leggere
- Atene è caduta. - di Tonino D’Orazio Berlino ha preso il potere e i suoi beni. In giro sulla stampa europea, con dei giornalisti veri, i commenti sono impressionanti. Soprattutto al confronto dei nostri scribacchini venduti al più offerente. Molti giornali, soprattutto conservatori, visto che un minimo di sinistra non esiste più nella stampa europea, anche se qualcuno fa ancora … Continua a leggere
- Grecia: Lettera aperta agli amici sonnambuli - di Marino Badiale e Fabrizio Tringali È evidente a tutti che la fine drammatica dell’esperienza del governo Syriza è uno spartiacque. Essa infatti rappresenta la verifica concreta, l’experimentum crucis che decide se una strategia politica sia valida oppure no. Non è difficile, se si ha onestà intellettuale, trarne le necessarie conseguenze. Proviamo a farlo in questa … Continua a leggere
- Wolfgang Streeck: “L’euro non è l’Europa” - di Giuliano Battiston  «L’euro non è l’Europa». Per analizzare con lucidità il negoziato sul debito greco Wolfgang Streeck suggerisce di partire da qui. «L’equazione tra l’Unione monetaria e l’Europa è semplicemente ideologica, serve a nascondere interessi prosaici», spiega nel suo studio il direttore del Max-Planck Institut per la ricerca sociale di Colonia. Gli interessi dei … Continua a leggere
- La crisi greca e la crisi dell’Europa - di Danilo Barbi, Fausto Durante* Le ultime vicende relative alla questione greca – dalla proposta del cosiddetto Eurogruppo del 25 giugno, all’esito del referendum greco del 5 luglio, la ripresa e la conclusione della trattativa, fino al voto favorevole del Parlamento – obbligano ad una valutazione complessa e necessariamente articolata. Se è ormai diffusa la … Continua a leggere
- Parla Varoufakis: cosa è accaduto all’Eurogruppo, così sono andate le trattative - Finalmente l’ex ministro delle finanze greco Yanis Varoufakis concede un’intervista ad Harry Lambert del New Statesman. si tratta di un’intervista di grandissimo interesse ed importanza, da leggere almeno nelle sue parti principali, che vi proponiamo tradotte in italiano. potete trovare l’intervista completa qui: intervista New Statesman Ora riportiamo alcuni passaggi importanti o interessanti : Harry Lambert … Continua a leggere
- Stefano Fassina: “Non c’è sinistra nella gabbia dell’Euro” - di Stefano Fassina (da il Manifesto del 17-7-2015) Sulla bru­ciante vicenda greca, par­tiamo dai con­te­nuti dello «Sta­te­ment» dell’Eurosummit del 12 luglio scorso, prima di fare valu­ta­zioni poli­ti­che. È impos­si­bile nascon­derne l’insostenibilità eco­no­mica e di finanza pub­blica. Le misure impo­ste sono bru­tal­mente reces­sive, oltre che regres­sive sul piano sociale, nono­stante gli aggiu­sta­menti con­qui­stati dalla dele­ga­zione greca a Bru­xel­les. Gli … Continua a leggere
- Fuori dall’Euro c’è l’Europa (e la democrazia) - di Rodolfo Ricci Per tentare di comprendere meglio cosa stia accadendo con la questione greca e quindi le reali sfide che abbiamo di fronte, è necessario tornare all’introduzione dell’Euro; e su alcuni elementi che negli eventi convulsi degli ultimi giorni rischiano di perdersi in un rumore di fondo fatto di tifoserie varie che rende difficile … Continua a leggere
- Grecia: Bruxelles esulta alla fine dell’UE - di Tito Pulsinelli (Caracas) La Germania nuoce agli altri e a se stessa -Vittoria di Pirro del fondamentalismo immediatista – Per la terza volta in un secolo, la Germania ha distrutto l’Europa. Sotto le macerie rimane non solo la Grecia, ma il progetto stesso di un blocco continentale autonomo, equidistante, padrone del suo futuro, e in grado … Continua a leggere

 
ITALIANI ALL'ESTERO
News emigrazione italiana

Torna indietro


Nuova emigrazione e vecchio fatalismo
- Inserito il 31 agosto 2015 alle 20:09:00 da redazione-IT. IT - ITALIANI ALL'ESTERO
Indirizzo sito : Pane-rose


di Lucio Garofalo

Negli ultimi anni, in seguito alla crisi economica che ha inciso quale fattore di accelerazione, innescando effetti depressivi, la gioventù irpina ha ripreso ad emigrare. Dove starebbe la novità, verrebbe da chiedersi giustamente. In realtà, le popolazioni irpine (e meridionali in genere) emigrano da circa un secolo e mezzo, vale a dire dall'avvento dell'unità d'Italia. Si tratta di un tempo storico talmente lungo che ormai i flussi migratori si configurano come un fenomeno fisiologico e normale. L'esodo incessante e massiccio dei giovani dall'Irpinia ha determinato un processo di graduale, inesorabile invecchiamento delle popolazioni residenti in una terra sempre più deserta e desolata. In Irpinia si contano decine di paesi e borghi quasi spopolati, la cui popolazione è prevalentemente formata da anziani in pensione.

Visualizzazioni : 240 | Continua a leggere... (584 parole)

Gran Bretagna, record di immigrati nel 2014. “Italiani aumentati del 37%”
- Inserito il 31 agosto 2015 alle 00:06:00 da redazione-IT. IT - ITALIANI ALL'ESTERO
Indirizzo sito : Ilfattoquotidiano


Sempre più persone decidono di trasferirsi nel Regno Unito. Ed è record di immigrati: sono cittadini provenienti dalla Ue ma anche italiani che, come dimostrano i dati, non sono mai stati così tanti. Secondo i numeri forniti dall’Ufficio nazionale di statistica (Ons), nell’ultimo anno fino a marzo in 330mila hanno scelto di trasferirsi in Gran Bretagna, 94mila in più rispetto al periodo precedente. Ed è stato aumento record per i nostri connazionali: 57.600 si sono registrati ai servizi di previdenza sociale, contro i 42mila del periodo precedente, segnando un aumento del 37%. Sempre secondo i dati dell’Ons, sono stati 269mila i cittadini arrivati dall’Ue che hanno scelto di vivere nel Regno Unito: un altro record storico.

Visualizzazioni : 244 | Continua a leggere... (250 parole)

FEDI (PD). Attività parlamentare.
- Inserito il 21 agosto 2015 alle 17:54:00 da guglielmoz. IT - ITALIANI ALL'ESTERO

1 - FEDI (PD): Ineleggibilità? Falso problema. Considerazioni sull'ineleggibilità, comma 4, art. 5, L. 286/2003
2 - FEDI (PD): Nel dopo elezioni superare critiche e divisioni per passare alla stagione delle proposte.

Visualizzazioni : 502 | Continua a leggere... (1097 parole)

Labour Mobility Package: una truffa europea?
- Inserito il 12 agosto 2015 alle 23:29:00 da redazione-IT. IT - ITALIANI ALL'ESTERO
Indirizzo sito : Osservatorioinca


A parole, la Commissione Ue punta a costruire un mercato interno più recettivo e equo nei confronti di lavoratori mobili e migranti. Le modifiche però, denuncia l'Osservatorio Inca, tendono a ridurre non le frodi e gli abusi, ma i diritti previdenziali
dall'Osservatorio Inca Cgil - Bruxelles

La Commissione europea sta svelando, poco a poco, i contenuti del cosiddetto Labour Mobility Package, ossia il pacchetto di nuove misure sulla libera circolazione dei lavoratori, incluso nel programma della Commissione guidata da Jean-Claude Juncker e annunciato ancora in primavera dalla stessa Commissione.

A parole, l'obiettivo principale della Commissione europea è quello di costruire un mercato interno più recettivo e più equo nei confronti dei lavoratori mobili e migranti.

Le linee generali erano state presentate dalla Commissaria europea per l'occupazione, gli affari sociali e la mobilità del lavoro, la cristiano-democratica belga Marianne Thyssen, il 23 aprile scorso all'università di Cracovia. Secondo la Thyssen, il Labour Mobility Package servirà a sostenere le autorità nazionali nella lotta contro gli abusi e le frodi, e le regole europee sul coordinamento dei sistemi di sicurezza sociale saranno riviste per fare in modo che le regole riflettono i cambiamenti dell'economia e della società.

Visualizzazioni : 857 | Continua a leggere... (330 parole)

Si è svolto a Palermo il XIII Congresso dell'Unione Siciliana Emigrati e Famiglie (Usef)
- Inserito il 06 agosto 2015 alle 23:49:00 da redazione-IT. IT - ITALIANI ALL'ESTERO

Nel documento finale approvato dai delegati un appello alla ripresa del dialogo con le istituzioni regionali e di una politica regionale verso i siciliani all’estero

PALERMO – Si è svolto a Palermo il XIII Congresso dell'Unione Siciliana Emigrati e Famiglie (Usef), evento che, pur registrando un'importante presenza di delegati dei circoli Usef nel mondo, non si è celebrato nel contesto di importanti iniziative politiche e culturali “a causa della carenza di risorse finanziarie, dovuta – si legge nel documento finale approvato in tale occasione - all’abbandono del settore da parte della Regione Siciliana”.

Visualizzazioni : 1048 | Continua a leggere... (670 parole)

59 anni fa Marcinelle: Europa, Italia e nuova emigrazione
- Inserito il 06 agosto 2015 alle 18:09:00 da redazione-IT. IT - ITALIANI ALL'ESTERO
Indirizzo sito : Cambiailmondo


di Rodolfo Ricci
59 anni fa la tragedia di Marcinelle, l’incidente minerario in Belgio che costò la vita a 262 lavoratori di cui 136 italiani, 95 belgi e 31 di altre nazionalità. Fu il maggiore incidente che coinvolse la nostra emigrazione in Europa. All’inizio del secolo scorso tragedie ancora più gravi accaddero negli USA a Monongah, nel West Virginia (1907) e a Dowson nel New Mexico (1913). Furono tragedie del lavoro, come Mattmark, in Svizzera e altre innumerevoli di cui si è persa memoria. Ad esse si aggiungono quelle accadute durante i viaggi dei nostri connazionali alla ricerca delle tante terre promesse, soprattutto sulle navi naufragate o affondate. Furono anche tragedie della prima grande globalizzazione dei mercati e della necessità di valorizzazione del capitale in territori in via di prorompente sviluppo ma a corto di braccia, come le Americhe o l’Europa distrutta dalla seconda guerra mondiale.

L’8 agosto di quest’anno ricorderemo, come sempre, la tragedia di Marcinelle e attraverso di essa i sacrifici dei lavoratori italiani nella lunga epopea emigratoria che ha coinvolto oltre 30 milioni di connazionali.

Visualizzazioni : 1064 | Continua a leggere... (1058 parole)

IL MOSTRO DALLE CENTO TESTE. dell'On. Marco Fedi
- Inserito il 05 agosto 2015 alle 18:35:00 da guglielmoz. IT - ITALIANI ALL'ESTERO

Quando la politica si mette ad utilizzare immagini e simboli che ricordano una guerra tra le più sanguinose del ventesimo secolo, come è stata quella del Vietnam, non manda un bel messaggio né ai cittadini né a sé stessa.

Visualizzazioni : 1018 | Continua a leggere... (1851 parole)

PD Estero nuove regole per l'esenzione IMU per i pensionati
- Inserito il 29 luglio 2015 alle 12:30:00 da guglielmoz. IT - ITALIANI ALL'ESTERO

DEPUTATI PD ESTERO: ECCO LE REGOLE E RICHIEDETE IL MODULO PER L’AUTOCERTIFICAZIONE DELLO STATO DI PENSIONATO PER L’ESENZIONE DALL’IMU -
Deputati PD Estero: Marco Fedi, Fabio Porta, Laura Garavini, Gianni Farina, Alessio Tacconi, Francesca La Marca

Visualizzazioni : 1292 | Continua a leggere... (525 parole)

PD - Estero
- Inserito il 21 luglio 2015 alle 19:33:00 da guglielmoz. IT - ITALIANI ALL'ESTERO

0 - LA MARCA (PD): utile giro d’orizzonte con l’ambasciatore McGovern sui problemi della comunità italo-canadese.
1 - LA MARCA (PD): Il ministero risponde ad una mia interrogazione sui disagi dei nostri connazionali a santo domingo dopo la chiusura dell’ambasciata
2 - LA MARCA (PD): PROMETTENTE RISPOSTA DEL GOVERNO ALLA MIA INTERROGAZIONE SUI CORSI DI ITALIANO A MONTREAL

Visualizzazioni : 1474 | Continua a leggere... (1258 parole)

Gli STATI GENERALI aprono al Forum e a nuova fase di rappresentanza sociale dell'emigrazione
- Inserito il 21 luglio 2015 alle 17:55:00 da redazione-IT. IT - ITALIANI ALL'ESTERO
Indirizzo sito : Wordpress


Stati Generali dell’associazionismo degli italiani nel mondo: l’assemblea di luglio approva la nascita del Forum e apre la fase nuova di costruzione della rappresentanza sociale
COMUNICATO STAMPA

Con lo svolgimento degli Stati Generali dell’associazionismo degli italiani nel mondo, una lunga fase di discussione e confronto è stata portata a termine. Il processo di autoriforma delle associazioni ha rappresentato un forte e visibile dato di rinnovamento nell’analisi e di innovazione nelle prospettive, promosso all’interno della più vasta realtà del mondo degli italiani all’estero e della nuova emigrazione.

Dalle declamazioni sulla esigenza di rinnovamento, ancora presenti e praticate, le associazioni si sono largamente affrancate passando attraverso una rigorosa analisi dalla quale sono uscite con precisi obiettivi programmatici, con una visione di futuro, e, come illustrato nella relazione introduttiva del Comitato organizzatore, con la delineazione di concreti strumenti a disposizione di un progetto di sviluppo autonomo delle associazioni per i prossimi anni.

Visualizzazioni : 1530 | Continua a leggere... (819 parole)

Consolati di Bruxelles: Tutti online! Si, ma proprio tutti?
- Inserito il 10 luglio 2015 alle 10:31:00 da redazione-IT. IT - ITALIANI ALL'ESTERO
Indirizzo sito : Https:


Ieri siamo venuti a conoscenza di un recente cambiamento nelle pratiche di richiesta della cittadinanza italiana. Un signore si è recato nei locali dell’associazione Casi-uo perché dopo aver raccolto tutti i documenti necessari alla richiesta di cittadinanza per la moglie, e dopo diversi appuntamenti presi presso il consolato, si è sentito dire che la richiesta di cittadinanza ora va fatta on-line.

Visualizzazioni : 1734 | Continua a leggere... (255 parole)

Stati Generali: la relazione introduttiva di Ilaria Del Bianco
- Inserito il 07 luglio 2015 alle 00:38:00 da redazione-IT. IT - ITALIANI ALL'ESTERO
Indirizzo sito : Https:


Assemblea: “Verso il Forum delle associazioni degli italiani nel mondo”
3 e 4 luglio 2015 – Centro Congressi Frentani, Roma

“L’Associazionismo degli italiani all’estero, tra integrazione e nuova emigrazione: diritti, partecipazione e rappresentanza sociale”
(Relazione del Comitato Organizzatore: Ilaria Del Bianco)

Visualizzazioni : 1882 | Continua a leggere... (3399 parole)

DIRETTA STREAMING degli Stati generali dell'associazionismo degli italiani nel mondo
- Inserito il 02 luglio 2015 alle 19:49:00 da redazione-IT. IT - ITALIANI ALL'ESTERO
Indirizzo sito : Ustream


Con inizio alle 10,30 del 3 luglio e fino alle 14 del 4 luglio è possibile seguire la diretta streaming dell’assemblea degli Stati Generali dell’associazionismo degli italiani nel mondo, collegandosi dal sito http://www.fiei.org oppure su:

https://statigeneraliassociazionismo.wordpress.com
o
http://www.ustream.tv/embed/14931367?v=3&wmode=direct

Visualizzazioni : 1940 | Continua a leggere... (36 parole)

GLI ITALIANI ALL’ESTERO CRESCONO PIU’ DEGLI IMMIGRATI
- Inserito il 02 luglio 2015 alle 19:46:00 da redazione-IT. IT - ITALIANI ALL'ESTERO

È in fase di lavorazione il prossimo Dossier Statistico Immigrazione 2015, la cui presentazione è prevista in autunno. Permane la collaborazione con l’UNAR/Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali presso il Dipartimento Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri e viene attivata quella con i redattori della rivista interreligiosa “Confronti”. Il Fondo Otto per Mille della Chiesa Valdese (Unione delle Chiese Valdesi e Metodiste) contribuisce al finanziamento del Dossier. I dati presi in considerazione nel nuovo Rapporto si riferiscono al 2014. Secondo il presidente di Idos, Ugo Melchionda, “si tratta di un anno particolare che ha visto aumentare i cittadini italiani residenti all’estero (4.637.000, 155.000 rispetto all’anno precedente), rispetto a quello dei cittadini stranieri residenti in Italia (5.014.000), aumentati solo di 92.000 unità”.

Visualizzazioni : 1900 | Continua a leggere... (611 parole)

PD Estero- ATTIVITÀ' PARLAMENTARE.
- Inserito il 27 giugno 2015 alle 00:34:00 da guglielmoz. IT - ITALIANI ALL'ESTERO

1 - i deputati del PD estero chiedono al governo di aumentare l’importo minimale delle pensioni agli emigrati
2 - deputati pd estero: la risoluzione del MEF conferma esenzione imu per i pensionati in convenzione con un’importante novità roma,
3 - L’on. Francesca La Marca interviene a Milano all’incontro con la city di Toronto in occasione di expo 2015

Visualizzazioni : 2082 | Continua a leggere... (1419 parole)

PD - Marco FEDI. ATTIVITÀ' PARLAMENTARE.
- Inserito il 23 giugno 2015 alle 14:13:00 da guglielmoz. IT - ITALIANI ALL'ESTERO

MARCO FEDI: I TEMI TOCCATI NELL’ULTIMO MESE DI ATTIVITÀ.
Un’anticipazione della prossima Newsletter

Visualizzazioni : 2171 | Continua a leggere... (1665 parole)

La maggioranza del Comites di Bruxelles contraria allo spirito della legge 241/90 sulla trasparenza
- Inserito il 22 giugno 2015 alle 18:26:00 da redazione-IT. IT - ITALIANI ALL'ESTERO

COMUNICATO LISTA "COMITES è PARTECIPAZIONE"
Il Comites eletto nel corso del mese di Aprile 2015, nelle prime due riunioni ha affrontato tutta una serie di questioni burocratico-organizzative necessarie al suo buon funzionamento.
Noi crediamo che una maniera per recuperare la credibilità per l'istituto dei Comites sia quella informare i cittadini su quello che il Comites sta facendo, sulle sue iniziative, riunioni, commissioni, attività. In una parola la trasparenza, al fine di trasformare il Comites in una casa di vetro e permettere all'insieme dei nostri concittadini di sapere, partecipare, informarsi.
Questo punto sulla trasparenza, elemento del tutto assente nella scarsa attività del precedente Comites, era ripreso, correttamente, nei programmi elettorali delle due liste che si sono presentate alle elezioni. Purtroppo abbiamo verificato, con disappunto, che nell’ultima riunione del Comites è stato approvato il nuovo regolamento dove le promesse sulla trasparenza, sono cadute nel dimenticatoio.

Visualizzazioni : 2214 | Continua a leggere... (330 parole)

PD - ATTIVITÀ' PARLAMENTARE. Interrogazione.
- Inserito il 19 giugno 2015 alle 11:43:00 da guglielmoz. IT - ITALIANI ALL'ESTERO

LA MARCA (PD): “SUL RECIPROCO RICONOSCIMENTO DELLE PATENTI DI GUIDA CON IL CANADA, IL GOVERNO RISPONDE AD UNA MIA INTERROGAZIONE”Roma,
18 giugno 2015

Visualizzazioni : 2262 | Continua a leggere... (363 parole)

IMU/ MICHELONI (PD): ESONERO ANCHE PER TITOLARI DI PENSIONE IN CONVENZIONE INTERNAZIONALE
- Inserito il 19 giugno 2015 alle 00:12:00 da redazione-IT. IT - ITALIANI ALL'ESTERO

In seguito alla richiesta di chiarimento da parte dei senatori del Collegio Estero sull'interpretazione dell'articolo 9-bis, comma 1, del decreto legge 28 marzo 2014, n. 476 (inerente l'IMU sulle unità immobiliari possedute dai pensionati italiani residenti all'estero), il viceministro Enrico Morando è intervenuto con una nota sul punto riguardante la tipologia di pensionato da esonerare. È quanto afferma Claudio Micheloni del Pd, anche a nome degli altri colleghi senatori eletti all’estero.
Morando ha ribadito ciò che i senatori sostenevano sin dall'inizio, vale a dire che l'esonero va esteso anche ai titolari di pensione in convenzione internazionale, poiché detta tipologia di pensione va considerata per entrambe le componenti a carico dei due Stati una pensione a tutti gli effetti. La nota precisa, inoltre, che se il Paese estero che eroga la pensione ("autonoma" o in totalizzazione) è anche il Paese di residenza del soggetto, il beneficio in questione si applica; se invece il pensionato risiede in un Paese estero diverso da quello che eroga la sua pensione, non si applica (ad es. il pensionato che ha una pensione italo-statunitense e risiede in Canada), trattandosi di una norma di deroga e, quindi, eccezionale, va interpretata restrittivamente.

Visualizzazioni : 2318 | Continua a leggere... (135 parole)

PD - ATTIVITÀ' PARLAMENTARE.
- Inserito il 16 giugno 2015 alle 23:27:00 da guglielmoz. IT - ITALIANI ALL'ESTERO

DEPUTATI PD ESTERO: NON LASCIAR CADERE LA POSSIBILITÀ DI UNA PIÙ EQUILIBRATA RAPPRESENTATIVITÀ DEL CGIE.
Dopo alcune settimane di intenso confronto sui criteri di distribuzione territoriale dei componenti del nuovo CGIE - un dibattito che si era sviluppato nel Comitato di Presidenza dello stesso organismo e in uno scambio di opinioni tra gli eletti all'estero e il titolare della delega per gli italiani nel mondo - il silenzio è caduto sull'intera vicenda.

Visualizzazioni : 2306 | Continua a leggere... (545 parole)

Vecchie notizie
«Indietro
31 agosto 2015
Archivio Notizie  

 
Premio Conti IX°
Premio Conti 9 Edizione


GOOGLE Adv


filef.info


Social


italiani all'estero
---------------------------
FILEF
I Film documentari
- CGIE: Odg sulla Nuova Emigrazione (2013)
- Il documento della CNE (2013)
- Le proposte della CGIL per gli italiani all’estero e la nuova emigrazione
- I candidati FILEF nella Circoscrizione Estero (2013)


# - Siti di informazione
Global Research (IT)
SELVAS.ORG (IT)
SBILANCIAMOCI (IT)
SINISTRA in RETE (IT)
Global project (IT)
CARTA MAIOR - Brasile (IT)
SUR Argentino (IT)
Il Fatto Quotidiano (IT)
PRENSA DE FRENTE (IT)
MUSIBRASIL (IT)
Forum Palestina (IT)
INFO PALESTINA (IT)
LAVOCE.INFO (IT)
RADIO ARTICOLO1 (IT)
F I L E F (IT)
PATTO PER IL CLIMA (IT)
Fondazione L O G O S (IT)
REDATTORE SOCIALE (IT)
GUSH-SHALOM (IT)
F I E I - Notizie (IT)
TELESUR Americalatina (IT)
ARCOIRIS TV (IT)
ARTICOLO 21 (IT)
RADIO POPOLARE (IT)
LA REPUBBLICA (IT)
CORRIERE DELLA SERA (IT)
LA STAMPA (IT)
L'UNITA' (IT)
IL MANIFESTO (IT)
IL MESSAGGERO (IT)
L' AVVENIRE (IT)
L'ESPRESSO (IT)
ANSA (IT)
MEGACHIP (IT)
EMERGENCY (IT)
AMNESTY (IT)
ALL AFRICA (IT)
LATINOAMERICA (IT)
LIMES (IT)
MANITESE (IT)
NIGRIZIA (IT)
UNIMONDO (IT)
MISNA (IT)
PEACELINK (IT)

Tours e Corsi
FilefTour
corsi di italiano


Eventi
<
Settembre
>
L M M G V S D
-- 01 02 03 04 05 06
07 08 09 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 -- -- -- --

Questa settimana

e-book
Memories of a person of interest
L'Altro siamo noi - di William Anselmi
L'Altro siamo noi - di William Anselmi
L'Altro siamo noi - di William Anselmi
Razzismo Democratico - di Salvatore Palidda
Agenti-4
Cartas
aigues-mortes
narrazioni-migranti
ebook-10_anni_di_migrazioni



Link utili
Politicamente corretto (123901)
Gfbv (106670)
Il Lavoratore -Stoccolma (103670)
FILEF Pubblicazioni (93441)
Premio PIETRO CONTI (88687)
Giornale MARCHE (88596)
ALBUM d'emigrazione (88038)
FIEI ORG (85353)
NUOVA EMIGRAZIONE (84526)
SOCIAL WATCH (81316)
Gazzetta del Sudafrica (78602)
L'AMERICALATINA (70842)
Forumdemocratico Rio (40881)
Voce d'Italia Caracas (32839)
Gennarocarotenuto (30994)
Latinoamerica (24216)
RISCHIO CALCOLATO (19588)
Cgil Nazionale (18526)
Fiei informazioni (17120)
La voce della Slovacchia (16875)
Americaoggi N.Y. (16355)
SELVAS.ORG (16325)
Ildialogo (15407)
Noi donne (15120)
Il Corriere di Tunisi (14563)
Responsabilit.co (13256)
Gush-Shalom (12781)
Blog NOMADI (12582)
Italianos d'Argentina (12546)
Ist. F. Santi (12263)
La gente d'Italia (12136)
Corriere Canadese (11961)
Usef Sicilia (11820)
Osservatorio Iraq (11678)
Archivio Soraimar (11497)
Comunità di CAPODARCO (11479)
Unponteper (11410)
RIFONDAZIONE BELGIO (11404)
COME DON CHISCIOTTE (11334)
FILEF Australia (11282)
ALEF - Argentina (11254)
Roma Intercultura (11248)
Corriere Francoforte (11200)
Bellaciao Parigi (11155)
VITA (11136)
Webgiornale Germania (11126)
FORTEZZA EUROPA (11086)
Altreitalie (11020)
Italianos en America (10958)
ARCES-Filef Stoccarda (10915)
FILEF NET Progetti (10912)
FILEF FILM (10889)
Edit Croazia (10769)
SAVERIANI (10758)
Tavoladellapace (10747)
FILEF Lombardia (10738)
Contrasto Amburgo (10722)
Ecap (10670)
INCA USA (10608)
Marco Polo Vancouver (10510)
Rinascita Monaco (10441)
FILEF Sardegna (10419)
Fecibesp (10392)
Sette-giorni Bucarest (10353)
Australia Donna (10258)
RETE PREVIDENZA (10218)
ALEF-Friuli (10217)
Riferimenti (10203)
FAIS-Filef Svezia (9839)
SIOS Svezia (9778)
AITEF (9588)
Realtà Nuova (CH) (9581)
Africaemediterraneo (9338)
Blog do Bourdoukan (9256)
LA PAGINA Svizzera (8668)
Wallstreetitalia (8339)
APODIAFAZZI (7907)
Radio Nacional Patagonia (7871)
NETUREI KARTA (7454)
Fondazione Di Liegro (7312)
NOI DONNE (7071)
RICERCA INFINITA (7037)
Sinistrainrete (6678)
INTERVENTI (6675)
Paolo Barnard (6656)
ALTRITALIANI (6498)
MAIE (5370)

 
 © FILEF
Iscriviti Cancellati

Archivio notizie



 
Contattami
Realizzato con ASP-Nuke 2.0.4
Questa pagina è stata eseguita in 2,167969secondi.
Versione stampabile Versione stampabile